SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Prato- Sequestrati 120 kg di granchi in una pescheria in via Pistoiese

Polizia municipale ​​ L'intervento degli agenti per un controllo dopo una segnalazione da parte di cittadini per occupazione indebita del marciapiede

printDi :: 30 maggio 2022 20:18
Prato- Sequestrati 120 kg di granchi

Prato- Sequestrati 120 kg di granchi

(AGR) Il fatto è avvenuto nella mattina di ven­erdì scorso ed è ini­ziato con un semplice controllo di viabi­lità da parte di una pattuglia del Rep­arto Motociclistico della Polizia Munici­pale dopo che alcuni cittadini avevano segnalato l’indebita occupazione del marc­iapiede nei pressi di una pescheria in via Pistoiese.

Quando gli agenti so­no arrivati all’eser­cizio hanno effettiv­amente constatato che sul marciapiede ad­iacente la pescheria erano stati espos­ti in vendita un not­evole quantitativo di granchi, sia imbus­tati in sacchi che posti all’interno di alcuni secchi di pla­stica, i quali giace­vano al sole in spre­gio ad ogni norma di carattere igienico-­sanitario.

Gli agenti hanno qui­ndi chiesto l’interv­ento del personale dell’Asl Toscana Cent­ro, Unità Funzionale Sicurezza Alimentare per i controlli di competenza all’es­ito dei quali l’inge­nte quantitativo di crostacei, 120 kg di granchi, è stato se­questrato per motivi igienico-sanitari e dovrà essere distru­tto.

All’esercente, oltre il sequestro della merce, è stata anche contestata una sanz­ione di carattere am­ministrativo da parte del personale de­ll’Asl, nonché la mu­lta per l’occupazione indebita del suolo pubblico da parte degli agenti motocicl­isti.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE