SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, torna la spaghettongola

print05 luglio 2019 15:00
Fiumicino, torna la spaghettongola
(AGR) Manca poco meno di un mese alla festa più mangereccia dell’estate laziale. Dal 2 all’11 agosto a Fiumicino torna ‘Spaghettongola’ la festa che celebra un capolavoro della cucina laziale: gli spaghetti alle vongole lupino.Due menù: classico e deluxe. Ma il protagonista rimane lui, il pescato locale: cozze, vongole, antipasti di mare e gli spaghetti. Il tutto accompagnato da eventi musicali e di intrattenimento imperdibili, birre artigianali, stand e divertimento per i più piccoli.

La location è quella di sempre Parco Tommaso Forti (via Lorenzo Bezzi, Isola Sacra). Organizzazione idem: associazione ‘il Faro all’Orizzonte’. Apertura cucina alle 19.45. La domenica invece anche a pranzo.

“Ormai entriamo nell’undicesimo anno di ‘Spaghettongola’ - spiega il presidente dell’associazione, Stefano Conforzi -. Siamo una macchina abbastanza rodata ma come ogni volta ci sarà qualche sorpresa a impreziosire l’edizione. L’obiettivo però rimane sempre lo stesso, valorizzare il pescato locale e la nostra flotta di pescherecci e fare beneficenza. Infatti parte del ricavato sarà devoluto a delle associazioni che si occupano proprio delle persone più in difficoltà”.

L’anno scorso fu un successo senza precedenti: quindicimila pasti in nove giorni. Cinquanta quintali di cozze e vongole andati a ruba e trentacinque mila persone totali a visitare la festa.“Contiamo per l’undicesimo anno di fila di battere il record. Invitiamo quindi tutti a venirci a trovare” l’auspicio di Stefano Conforzi.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE