SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ricarica dei veicoli elettrici, servizio pubblico prioritario

L'obiettivo - ha spiegato Zorzoli, presidente del Coordinamento Free - è quello di dare la certezza della ricarica e calmeriare i prezzi

printDi :: 05 marzo 2020 15:50
Ricarica dei veicoli elettrici, servizio pubblico prioritario

(AGR) "Gli incentivi ai veicoli elettrici non bastano - commenta così la proposta di emendamento al Collegato Ambientale da parte di Adiconsum sulla mobilità elettrica G.B. Zorzoli, Presidente del Coordinamento Free che è stato inviato al Ministro dell'Ambiente Sergio Costa - Bisogna dichiarare il servizio di ricarica dei veicoli elettrici un vero e proprio servizio pubblico, come del resto lo è quello di rifornimento dei veicoli fossili. E si tratta della classica "riforma a costo zero" che avrebbe dei riflessi importanti. Il primo è quello di dare la certezza della ricarica a chi sceglie un veicolo elettrico, compresa la qualità del servizio, mentre il secondo è quello di calmierare i prezzi del rifornimento elettrico che in alcuni casi, pochi per fortuna, è simile a quello del diesel".

"L'emendamento - dichiara Carlo De Masi, Presidente di Adiconsum nazionale - si rende necessario alla luce del fatto che i soli incentivi all’acquisto dei veicoli elettrici non bastano e che occorre innanzitutto sviluppare correttamente la rete di ricarica dedicata, a cominciare dalle stazioni di servizio che devono realizzare colonnine fast per la ricarica elettrica dei veicoli".Oltre a ciò è del tutto evidente che lo sviluppo dell’utilizzo di veicoli elettrici passa anche e soprattutto attraverso la soluzione di due importanti questioni come, la certezza della qualità del servizio erogato e delle tutele all’utente da parte di chi fornisce il servizio di ricarica elettrica e il prezzo dell’energia per la ricarica in pubblico deve essere a prezzi inferiori rispetto a quelli dei carburanti fossili. La soluzione a queste due problematiche può arrivare dal riconoscimento del servizio di ricarica per i veicoli elettrici quale Servizio Pubblico, come del resto già avviene per il rifornimento con carburanti fossili.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE