SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Trieste, Corsa del Ricordo, a Bassovizza vincono Tobia Beltrame e Veronica Molaro

Il maltempo che ha imperversato in questi giorni in tutto il Friuli ha risparmiato gli oltre 200 partecipanti che hanno corso sui 10 e 5 km dell'impegnativo e tradizionale percorso allestito dagli organizzatori intorno alla foiba di Basovizza.

printDi :: 05 novembre 2023 19:04
Corsa del ricordo partenza Trieste

Corsa del ricordo partenza Trieste

(AGR) La sesta edizione della Corsa del Ricordo di Trieste è stata davvero un grande successo. Il maltempo che ha imperversato in questi giorni in tutto il Friuli ha risparmiato gli oltre 200 partecipanti che hanno voluto comunque correre sui 10 e 5 km dell'impegnativo e tradizionale percorso allestito dagli organizzatori intorno alla foiba di Basovizza. Un'inaspettata giornata di sole ha fatto da cornice alla tappa conclusiva della manifestazione che quest'anno ha toccato Roma, Milano, Catania, Novara e San Felice Circeo, in attesa che nel 2024 altre città si aggiungeranno all'elenco.
A tagliare per primo il traguardo è stato Tobia Beltrame della Trieste Atletica che ha percorso con il tempo di 31’34’’ il circuito di 10km attorno alla Foiba di Basovizza. Il campione Regionale dei 10km bissa così il successo dello scorso anno e porta con sé sul podio due altri portacolori della Trieste Atletica: in seconda posizione infatti c’è Samuele Della Pietra con il tempo di 32’34’’ e in terza Thomas Oliver Doney.

Prima fra le donne Veronica Molaro dell’Atletica Buja (42’00’’), seguita da Francesca Patat della Libertas Udine (42’32”) e da Sara Druscovich della Trieste Atletica (43’51”). Molte le donne presenti al via della corsa. Come a Roma, Milano, Catania, San Felice Circeo e Novara anche a Trieste si è tenuta la Corsa del Ricordo For Woman, una gara nella gara, riservata alle donne che pone l’accento contro la violenza di genere. L’evento, realizzato anche grazie al contributo del Dipartimento per lo Sport era dedicato a Norma Cossetto, e ha visto indossare da parte di tutte le partecipanti alla corsa Family, una maglietta specifica di colore rosa.
L’evento, ideato e promosso da Asi, ed organizzato in collaborazione con l'ANVGD, è stato curato nell'edizione di Trieste dal comitato “Trieste Corre” in collaborazione con il Comitato Regionale Fvg ASI con il patrocinio della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia. La Corsa del Ricordo, nata nel 2014 a Roma, ha visto svolgersi la prima edizione a Trieste nel 2017.

LE DICHIARAZIONI-
« Trieste come ogni anno ha risposto alla grande al richiamo di questa manifestazione-ha detto il presidente del Comitato organizzatore Roberto Cipolletti-perchè in questa città le drammatiche vicende legate alla tragedia delle foibe e all'esodo di tanti italiani dalle loro case, è ancora molto sentito. La gara negli anni è cresciuta anche sotto il profilo tecnico, con tanti atleti al via e con un livello davvero importante  ».
«Il tempo ci ha graziato - queste le parole di Alessandro Piemonte del Comitato Trieste Corre che ha curato l'organizzazione tecnica - e anche quest’anno siamo riusciti a portare a termine questa corsa che vuole ricordare i tragici eventi storici del periodo seguente alla Seconda Guerra Mondiale che coinvolsero le terre di confine, la Venezia Giulia e la Dalmazia. La cronaca ci ricorda quanto il tema degli esodi sia tornato prepotentemente d’attualità, nella speranza che nessuno sia più costretto ad abbandonare le proprie case e i propri averi a causa di imposizioni terze». 

Il presidente dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, Renzo Codarin, ha invece ricordato come «ogni anno aumentano le richieste, da parte di altre città italiane, di far parte del circuito della Corsa del Ricordo. In tal senso ci stiamo attivando per chiedere, per le prossime edizioni, anche il patrocinio del Presidenza del Consiglio dei Ministri».
Presenti inoltre il Presidente di Asi Atletica Sandro Giorgi, il dirigente nazionale Asi Gilberto Paris Lippi, gli Assessori del Comune di Trieste, Caterina de Gavardo alle politiche della sicurezza,  Elisa Lodi ai lavori pubblici e grandi opere, Maurizio de Blasio alle Politiche dell'Educazione e della Famiglia.
, e all’educazione, Maurizio de Blasio. 

Photo gallery

Corsa del ricordo Trieste partecipazione donne

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE