SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Pallanuoto, la Sis Roma (A1), potenzia la rosa e cresce come sodalizio approdando anche a Pescara

La Sis Roma ha rinforzato la rosa ed ha chiuso la porta dalla prima squadra con un lucchetto che si chiama Emalia Mist Eichelberger. L’altro “colpo” della Sis è stato l'inizio della gestione dello storico impianto “Le Naiadi” di Pescara.

printDi :: 29 giugno 2021 19:50
Emalia Eichelberger

Emalia Eichelberger

(AGR) La pallanuoto romana, ai vertici del massimo campionato di serie A1, non nasconde le sue ambizioni, come prima squadra e come società, in entrambi i casi ha assestato due colpi di mercato invidiabili, intanto ha rinforzato la rosa ed ha chiuso la porta dalla prima squadra con un lucchetto che si chiama Emalia Mist Eichelberger.

E’ il primo rinforzo di qualità che va a dare ulteriore stabilità ad un squadra già rodata e di grande qualità. Si parte da un dato di fatto: la squadra non necessita di grandi cambiamenti perché il gruppo è molto unito e, data l’età media decisamente bassa, ha anche grandi margini di miglioramento. Il presidente Flavio Giustolisi ha scelto l’americanina “volante” tra i pali del team giallorosso: “Dopo quattro anni c’era bisogno di ringiovanire il ruolo del portiere e siamo molto soddisfatti che Emalia Eichelberger entri a far parte della famiglia della SIS Roma. Saluto con affetto Loredana Sparano, le nostre strade sportive si dividono ma l’amicizia e l’affetto rimarranno sempre

Il coach Marco Capanna commenta il nuovo arrivo: “ Ora cominciamo una nuova avventura con Emalia, una ragazza giovane che condivide le nostre stesse ambizioni.”

L’altro “colpo” della Sis è stato l'inizio della gestione dello storico impianto “Le Naiadi” di Pescara. Inizia infatti una collaborazione tra la “SIS SISTEMI INTEGRATI PER LO SPORT” e “CENTRO ITALIA NUOTO” nella gestione dell’impianto abruzzese. Composta da due piscine coperte da 25 metri, 1 piscina scoperta olimpionica da 50 metri, 1 stadio della pallanuoto e diverse sale e spazi dedicate anche al fitness ed agli sport non acquatici: il Centro, simbolo per lo sport dell’Abruzzo che tornerà a nuova vita. Flavio Giustolisi ha commentato con soddisfazione: “Sono molto contento dell’inizio di questa nuova avventura e del compagno di viaggio, l’amico Fabio Conti con la ‘Centro Italia Nuoto’. Inoltre gestire ‘Le Naiadi’, che sono considerate il Tempio della Pallanuoto, alza l’asticella dei progetti che la nostra Società ha su questo Centro e l’entusiasmo con cui affronteremo il prossimo anno. Adesso dobbiamo solo rimboccarci le maniche per ridare vita all’impianto e nuova linfa alla cittadinanza che tanto aspetta la riapertura”

Decisamente un passo importante per la SIS che continua ad essere leader nei settori acquatici e nella gestione di grandi impianti guardando sempre avanti ed ampliando il proprio progetto di sviluppo con determinazione e professionalità

BREVE CV EMALIA EICHELBERGER

Riconoscimenti alla carriera

• Due volte Campione NCAA (2017, 2019)

• Tre volte ACWPC All-America (2019-21)

• Tre volte All-MPSF (2019-21)

• Prima squadra del torneo NCAA (2019)

• Tre volte ACWPC All-Academic - Excellent (2018-20)

• Quattro volte MPSF All-Academic (2018-21)

USA Waterpolo

• Ha vinto una medaglia d'oro ai Campionati mondiali juniores di pallanuoto femminile FINA a Volos, in Grecia nel 2015

• Ha vinto l'oro all'UANA Junior Pan American Championship a Riverside, California nel 2014

• Vincitrice della medaglia d'oro al Campionato Panamericano Giovanile UANA 2013 a Buenos Aires, Argentina

Photo gallery

Le Naiadi nuova gestione con la Sis

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE