SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

La Cinquecento Trofeo Pellegrini la flotta verso le Isole Tremiti

Passaggi record a Sansego: Fulcrum III primo XTutti, Moonshine X2

printDi :: 30 maggio 2021 21:26
La Cinquecento Trofeo Pellegrini la flotta verso le Isole Tremiti

La Cinquecento Trofeo Pellegrini la flotta verso le Isole Tremiti

(AGR) La flotta della 47^ La Cinquecento Trofeo Pellegrini, regata offshore organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con il Comune di Caorle e la Darsena dell’Orologio, procede spedita verso le Isole Tremiti, metà percorso di gara.

La bora ha soffiato sostenuta per tutta la notte lungo la costa istriana, regalando tempi da record per i passaggi al primo waypoint di Sansego, come non se ne vedevano da moltissimi anni.

La prima imbarcazione assoluta e della categoria XTutti a lasciarsi l’isola croata alle spalle è stata Fulcrum III, Class 40 del ceco Marek Chatnry alle 03:05 di domenica 30 maggio, 13 ore dopo lo start da Caorle.

Secondo passaggio e primo assoluto della categoria X2 alle 03:35 è stato quello di Fabio e Massimo Di Terlizzi su Moonshine, Cori 52 recentemente ottimizzato con il quale i fratelli baresi avevano già partecipato ad una 500x2 vent’anni fa. 

Discesa veloce anche per la giovane coppia Klaus Zwirner-Carolina Flatscher sul trimarano Namaste, primi dei Multiscafi alle 04:15 del 30 maggio.

Buoni anche i passaggi di Give me Five di Giovanni Bressan terzi a Sansego, seguiti da Wanderlust di Furio Gelletti-Franco Ferluga e Cattiva Compagnia di Marco Ziliotto.

Passaggi record a Sansego: Fulcrum III primo XTutti, Moonshine X2

Passaggi record a Sansego: Fulcrum III primo XTutti, Moonshine X2

Mr. Hyde di Marco Rusticali-Riccardo Rossi, la più piccola imbarcazione della categoria X2 è passata alle 04:55.

Tutti i partecipanti a La Cinquecento hanno passato Sansego tra le 3:00 e le 10:00 di domenica 30 maggio, con Catina 4 di Gabriele Spaggiari che chiude le fila di questa edizione dominata per la prima parte dalla bora.

Le imbarcazioni viaggiano ora con rotta diretta in centro Adriatico, direzione San Domino, dove i leader dovrebbero atterrare nelle prime ore di domani lunedì 31 maggio.

La regata, quinta tappa del Campionato Italiano Offshore della Federazione Italiana Vela e del Trofeo Masserotti Uvai è una delle più antiche competizioni in doppio del Mediterraneo -ideata a Caorle quasi mezzo secolo fa- e ancora oggi mantiene intatto il suo fascino. 

La Cinquecento Trofeo Pellegrini la flotta verso le Isole Tremiti

I record di percorrenza appartengono nella categoria XTutti a E1 di Aegydd Pengg con 53h 31’ 05” stabilito nel 2011 e nella categoria X2 a Calipso IV di Piero Paniccia/Gianmaria Capecci con 67h 36’ 34” stabilito nel 2008.

La Cinquecento Trofeo Pellegrini 2021 del CNSM gode del supporto e della partnership di Comune di Caorle, Darsena dell’Orologio, Marina Sant’Andrea, Pellegrini Gruppo, Cantina Colli del Soligo, Wind Design, Up Wind by Aurora, Dial Bevande, Antal, Vennvind e Trim.

E’ possibile seguire l’andamento della regata e la posizione delle imbarcazioni in tempo reale attraverso il sistema di rilevamento satellitare SGS Tracking, nel sito cnsm.org oltre che sui profili social della regata, costantemente aggiornati.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE