SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Paolo Barelli (FIN), i nostri Centri Federali a disposizione per le vaccinazioni

Lo sport accelera e per favorire la ripresa la FIN mette a disposizione i Centri Federali per le vaccinazioni. Barelli: ogni giorno guadagnato è utile per tornare alla normalità. Per questo riteniamo sia fondamentale dare il nostro contributo.

printDi :: 18 marzo 2021 15:51
Paolo Barelli (FIN), i nostri Centri Federali a disposizione per le vaccinazioni

(AGR) Il mondo dello sport punta tutto sulle vaccinazioni per tornare alla normalità e favorire la ripresa. Su questo fronte la Federnuoto accellera ed è pronta a mettere a disposizione i suoi Centri federali per le vaccinazioni. Lo ha annunciato ieri il presidente Paolo Barelli con una dichiarazione all’ANSA. Il Consiglio federale, infatti,  ha dato l’o.k. per attrezzare gli impianti per le vaccinazioni. Per l’occasione sono stati individuati i Centri Federali di Verona, Trieste, Frosinone, Viterbo, lo Stadio del Nuoto di Torino e a Roma il Foro Italico, l'UnipolSai BluStadium di Pietralata e il Polo Acquatico Frecciarossa di Ostia.

"Riteniamo un dovere nei confronti di tutti i cittadini rendere pubblici questi spazi per facilitare e velocizzare le procedure vaccinali" ha dichiarato Paolo Barelli. "La pandemia ha colpito tante attività e lo sport è allo stremo malgrado rappresenti salute, benessere psico-fisico, risparmio per le casse della sanità italiana. Molte società sono al collasso finanziario. Ogni giorno guadagnato è utile per tornare prima alla normalità. Per questo riteniamo che sia fondamentale essere pronti a dare il nostro contributo". Nei Centri federali individuati la federazione ha comunque dato assicurazioni che proseguirà il regolare svolgimento delle attività sportive

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE