SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, in aeroporto ambulatorio aperto a tutti

print17 settembre 2019 16:43
Fiumicino, in aeroporto ambulatorio aperto a tutti
(AGR) "Ringrazio il dott. Alessandro Lattanzi, Direttore del presidio medico che si trova presso l'aeroporto “Leonardo da Vinci” Fiumicino per il servizio che lui e la sua squadra offrono non solo a chi transita dall'aeroporto, ma a tutti coloro che hanno bisogno di vaccini e visite mediche specifiche". Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.

Presso l'Aeroporto Leonardo Da Vinci, infatti, è attivo l'ambulatorio diretto dal dott. Lattanzi dove è possibile accedere alle vaccinazioni per la febbre gialla, l'encefalite giapponese, l'epatite A e B, all'antitetanica e antidifterica, all'antimeningococcica, l'antitifica e l'anti colera.

Inoltre è possibile sottoporsi alle visite mediche per il rinnovo o il rilascio della patente per l'auto e la moto, per quella nautica, per l'iscrizione nelle Matricole della Gente di mare e per l'idoneità per svolgere l'attività di palombari.

"Un servizio molto variegato - sottolinea Montino - aperto a tutti coloro che ne hanno bisogno. E anche un supporto molto importante alla rete sanitaria della nostra città e ai nostri concittadini che spesso non trovano l'assistenza che cercano"L'ambulatorio si trova nella palazzina torre uffici 1 ed è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 18.00 e il sabato dalle 9.00 alle 14.00.

Le prestazioni vengono eseguite solo per appuntamento telefonando allo 06/65953251 o scrivendo alla email: usma.fiumicino@sanita.it. Agli stessi recapiti è possibile avere le informazioni riguardo i costi dei vaccini e delle prestazioni medico legali.Per via di alcuni ritardi nella fornitura, per alcuni vaccini sono possibili dei ritardi nella prestazione; questa informazione viene data direttamente per telefono durante la richiesta di appuntamento. Al telefono risponde solo personale sanitario.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
x

ATTENZIONE