SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Donate 20 visiere Fablab all'ospedale di Bracciano

La consigliera regionale del Pd Lazio, Michela Califano, ha donato all’ospedale Padre Pio di Bracciano 20 visiere realizzate attraverso fabbricazione digitale dal FabLab di Bracciano.

printDi :: 08 ottobre 2020 17:03
Donate 20 visiere Fablab all'ospedale di Bracciano

(AGR) Questa matitna  la consigliera regionale del Pd Lazio, Michela Califano, ha donato all’ospedale Padre Pio di Bracciano 20 visiere realizzate attraverso fabbricazione digitale dal FabLab di Bracciano. “Si tratta – ha spiegato Michela Califano – di un progetto che in questi mesi di emergenza Covid ho proposto allo Spazio Attivo di Bracciano e al direttore generale dell’Asl Roma 4 Giuseppe Quitavalle.

Il FabLab ospitato all’interno dello Spazio Attivo gestito da Lazio Innova, società della Regione Lazio, è uno dei fiori all’occhiello del nostro territorio. Un luogo di innovazione dove le startup possono trovare terreno fertile per realizzare e lanciare le proprie iniziative. Grazie a una stampante 3D di ultima generazione ho lanciato l’idea di realizzare alcune visiere da donare poi al vicino ospedale di Bracciano che ha subito accettato.

Voglio ringraziare davvero tutte le persone che hanno preso al balzo questa proposta, dal responsabile dello Spazio Attivo di Bracciano, Luca Polizzano, alla responsabile del Fab Lab Lucia Bianchini, al tecnical manager Marco Sanalitro. E naturalmente il direttore generale dell’Asl Roma 4 Giuseppe Quintavalle e il direttore amministrativo Francesco Quagliariello”. “Lo Spazio Attivo e il FabLab si sono mostrati disponibili a realizzare ulteriori visiere se fosse necessario - spiega ancora Michela Califano -. Questa è la dimostrazione delle potenzialità del nostro territorio e di come facendo rete e sfruttando le capacità delle nostre aziende si possa davvero avviare un percorso virtuoso di reciproco aiuto soprattutto oggi in un periodo in cui l’unione deve essere la nostra forza”.

Photo gallery

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE