SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, spiaggia degli sposi, primi "si" a settembre

print29 agosto 2019 14:45
Ostia, spiaggia degli sposi, primi si a settembre
Sulla spiaggia degli sposi divampa la polemica politica. Sinistra Italiana attacca: “Una menzione a parte, rispetto situazione arenili, merita la così detta spiaggia degli sposi. – ricorda Marco Possanzini, portavoce SI - E' inutile che Angelucci e Ferrara, nei loro inaccettabili “sproloqui” contro la stampa, facciano dei video dove "omettono" la reale condizione di quel tratto di arenile. Intanto siamo indignati che per realizzare una spiaggia degli sposi, anzichè recuperare tratti di arenile occupati indebitamente dalle concessioni, si tolgano metri quadri alle pochissime spiagge rimaste libere del tratto urbanizzato di Ostia.

C'è poi il tema dell'ex ufficio tecnico, una struttura pericolante e degradata che insiste proprio sulla spiaggia degli sposi, piena di rottami e materiale di scarto, oggetto di atti vandalici. Stando al PUA ancora in vigore dovrebbe essere abbattuto per liberare arenile. Ma a questa amministrazione non interessa liberare arenile, anzi, tutt'altro. Stendiamo un velo pietoso sulla delibera che istituisce tale spiaggia in quanto, ad oggi, ancora nessuno ci ha detto quanto costa utilizzare quella spiaggia”. La replica di Paolo Ferrara, consigliere comunale, arriva su face book: “La spiaggia degli sposi l'abbiamo pensata quando ero consigliere municipale ad Ostia - nel 2013 - con le altre forze politiche in aula si parlava di celebrare i matrimoni in spiaggia sul litorale di Roma. Era una buona idea condivisa da tutti ma per realizzare il sogno di molti giovani cittadini e turisti serviva una delibera di Assemblea Capitolina e l'istituzione di una nuova Casa Comunale.

Come entrato a palazzo Senatorio – continua Ferrara - ho lavorato su questa proposta e oggi è tutto pronto. Un ringraziamento doveroso va al municipio e al Gabinetto della Sindaca - senza di loro sarebbe stato impossibile - hanno grandi meriti. Nei giorni scorsi è stato pubblicato l'avviso pubblico per le disposizioni organizzative che riguardano lo svolgimento dei matrimoni in spiaggia. Significa che sarà possibile prenotarsi a partire dal prossimo settembre. Alle critiche cerchiamo di rispondere con i fatti. Questa (sulla spiaggia antistante l’ex-colonia V.Emanuele) è la passerella che consente a tutti di arrivare a vedere il mare l'avrei fatta a forma di cuore.Questo è il lavoro che stiamo facendo sulle spiagge di Ostia. Non abbiamo ancora finito e già i cittadini possono raccogliere i frutti”.

Ostia, spiaggia degli sposi, primi

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
x

ATTENZIONE