SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, la Lega insiste: la pista ciclabile sul lungomare va messa in sicurezza

Monica Picca, consigliere municipale della Lega - Salvini spiega la propria posizione verso la pista ciclabile. "Non siamo mai stati contrari, le nostre perplessità ed i nostri dubbi, semmai, provengono dalle procedure e dalla mancanza di sicurezza

printDi :: 12 novembre 2020 22:50
Ostia, la Lega insiste: la pista ciclabile sul lungomare va messa in sicurezza

(AGR) "Affermando che la Lega non voglia la pista ciclabile e cerchi, anzi, addirittura di ‘cancellarla’, Paolo Ferrara si sbaglia e non tiene conto delle nostre battaglie. - esordisce Monica Picca, Lega Salvini -  Noi siamo per la pista ciclabile, ma non approviamo il modo in cui è stata realizzata dal M5S, perché, come più volte sottolineato, è pericolosa e va messa in sicurezza.Torno a ribadire che le mete balneari hanno bisogno di un servizio ciclabile degno di essere chiamato tale, ma sul lungomare sono ancora troppe le criticità che mi hanno spinto a fare anche un esposto alla procura.

A tal proposito, sulla nuova pista ciclabile - continua la Picca -  ho presentato un'interrogazione in cui chiedo di fare luce sull’intero iter amministrativo e burocratico intrapreso per la realizzazione dell’opera. Mi rammarica dover vedere tanti spot elettorali, mentre manca una comunicazione trasparente nei confronti dell’opposizione.

Delle notizie, infatti, ne veniamo a conoscenza solo attraverso i comunicati fatti dalla maggioranza. Auspico che con questa interrogazione, molti quesiti, come ad esempio sapere quale sia l’importo effettivo contabilizzato dalla ditta per la realizzazione della ciclabile, trovino una pronta risposta. Inoltre, la deliberazione di giunta n°37 del 10 novembre è stata pubblicata senza gli allegati e dunque non sono accessibili gli elaborati di progetto nella pubblicazione all'albo pretorio. Ci domandiamo - conclude l'esponente della Lega - anche come sia stato possibile approvare il progetto ed impegnare fondi prima dell'approvazione dell'Assemblea Capitolina visto che il progetto della pista definitiva deve essere approvato dal Comune di Roma".

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE