SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Monopattini, la sindaca Raggi raccomanda i giusti comportamenti, ma perchè non regolamenta...?

Davide Bordoni (Lega-Salvini): Roma è la sola città europea che manca di regolamentazione per la circolazione dei monopattini. I cittadini pagano una campagna pubblicitaria per "raccomandare" i giusti comportamenti dal momento che non esiste regolamento

printDi :: 24 ottobre 2020 16:22

(AGR) “Monopattini e pubblicità progresso, la mobilità leggera si conferma il monoteismo dei 5 stelle, - denuncia Davide Bordoni, consigliere capitolino Lega-Salvini - una religione a cui sacrificare altri soldi pubblici, in tempi, tra l’altro, economicamente critici, per tappezzare la città di manifesti propagandistici più che informativi. Ma la sindaca Raggi invece di fare pubblicità con i cartelloni perché non ha mai fatto un regolamento per disciplinare il corretto modo di utilizzo e il parcheggio dei monopattini?

Roma è la sola città europea che manca di regolamentazione in questo senso per via di una "monocultura" imposta e di cui non c’è un riscontro oggettivo né in termini di effettivo utilizzo da parte dei cittadini né di alleggerimento dei mezzi pubblici al collasso durante l'emergenza sanitaria.

I cittadini pagano - conclude Bordoni - per una campagna pubblicitaria fatta per raccomandare - dal momento che non esiste un regolamento - cose del tipo che in monopattino non si può andare in due e che di sera bisogna rendersi visibili. Una mancanza di rispetto nei confronti di tutti i romani”. 

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE