SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Coronavirus, Confedilizia: urgenti misure fiscali per proprietari locali commerciali

Dichiarazione del presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa

printDi :: 09 marzo 2020 13:53
Giorgio Spaziani Testa, presidente di Confedilizia

Giorgio Spaziani Testa, presidente di Confedilizia

(AGR) “Il Ministero dell’economia preannuncia interventi di politica economica ‘vigorosi’. È quello che serve in questa fase drammatica per l’economia, oltre che per la salute di tutti. Confidiamo che, fra le misure previste, vi siano quelle necessarie per fronteggiare la mancata riscossione dei canoni di locazione da parte dei proprietari di locali commerciali (ma il problema si sta già ponendo pure per gli affitti abitativi).

Al minimo, va eliminata la norma che impone di tassare i canoni non riscossi, che in questa circostanza rivela tutta la sua assurdità. Ma i locatori andrebbero sollevati anche dall’obbligo di pagamento dell’Imu.

Per un segnale di fiducia in prospettiva, poi, come richiesto anche dalle opposizioni, andrebbe ripristinata ed ampliata la cedolare secca per i negozi scaduta a fine 2019.

Sono interventi minimi ed urgenti. Ci aspettiamo che il Governo li adotti”.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
x

ATTENZIONE