SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Allarme di Sinistra Italiana: bonus affitto in grave ritardo, crisi pandemica e Alitalia, serve il sostegno delle istituzioni

S.I. X Municipio: Fra pochi mesi, se non ci sarà un intervento delle Istituzioni, nel Municipio X rischiamo una terremoto sociale senza precedenti. La crisi Alitalia può essere l’innesco e migliaia di persone in difficoltà attendono l’erogazione del bonu.

printDi :: 22 marzo 2021 19:05
Allarme di Sinistra Italiana: bonus affitto in grave ritardo, crisi pandemica e Alitalia, serve il sostegno delle istituzioni

(AGR) "Mentre migliaia di persone aspettano da quasi un anno che qualcuno eroghi il bonus affitto,- afferma Marco Possanzini, protavoce Sinistra Italiana X Municipio -  in Campidoglio ci si preoccupa di attrezzare nomine e quant’altro in vista della imminente campagna elettorale. Delle 50 mila domande arrivate al Dipartimento Politiche Abitative relativamente al bonus affitto covid 19, per altro finanziato con il contributo della Regione Lazio, ne sono state evase solamente 9700. Le altre? pare che il 71% , delle 50 mila domande, sono risultate inammissibili. Probabilmente per banalissimi errori di compilazione, per aver dimenticato di mettere l'accento sulla "o" o per non aver espletato correttamente la pratica. La procedura per chiedere il Bonus Affitto era a dir poco farraginosa. Chi arrivava in fondo al percorso e presentava la domanda senza errori avrebbe avuto diritto ad un premio. Roma Capitale ha pubblicato con ritardo, il 27 Aprile 2020, l’Avviso Pubblico per richiedere l’erogazione del Bonus Affitto.

Oggi, a distanza di un anno, su 50 mila richieste di bonus affitto accettate, nemmeno 10 mila sono state evase. La crisi di Alitalia può essere l’innesco di una tempesta sociale senza precedenti, sopratutto nel X Municipio. Le lavoratrici e i lavoratori del nostro territorio hanno già pagato duramente lo scriteriato piano del 2008 che ha prodotto solamente precarietà estrema, compressione salariale e incertezza sul futuro.

Se aggiungiamo a questo la crisi delle attività commerciali e di servizio a causa del covid-19, la mannaia caduta su tutti i lavoratori e le lavoratrici che a vario titolo si occupano di produzione culturale e di gestione del patrimonio culturale nel nostro Municipio, non è difficile comprendere cosa potrebbe accadere fra pochi mesi se le Istituzioni non si porranno il problema di tendere concretamente una mano a chi oggi è in difficoltà. Se per ottenere l’erogazione di un bonus affitto è necessario attendere più di un anno, cosa succederà quando si moltiplicheranno le richieste di aiuto? 

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE