SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Vela conclusi gli italiani Laser a Salerno e 420 a Sanremo

Grande partecipazione e grande interesse per questo appuntamento tricolore per le classi Laser e 420, in due tratti di mare caratterizzati da condizioni meteo opposte, a Salerno i Laser volavano sospinti dal vento mentre a Sanremo gare sospese

printDi :: 14 settembre 2020 15:12
vela campionati italiani laser

vela campionati italiani laser

(AGR) Salerno saluta i 220 concorrenti del campionato italiano giovanile del singolo Laser con una giornata di vento da Ovest sui 7 nodi che consente altre due prove per tutte le flotte, divise in Gold e Silver. I titoli italiani sono assegnati con un totale di 7 prove per i Radial e 6 per i Laser 4.7. La premiazione affollata ha concluso la regata FIV parte dei Campionati Italiani Giovanili Singolo, organizzata dalla Lega Navale Italiana di Salerno e dal Circolo Canottieri Irno, con il supporto di Kinder Joy of Moving.

Alla premiazione sono intervenuti il consigliere federale Pietro Secondo Sanna, responsabile dell'attività agonistica nazionale, il presidente della V Zona FIV (Campania) Francesco Lo Schiavo, e i presidenti dei due Club organizzatori, Fabrizio Marotta (LNI) e Gianni Ricco (Irno), oltre a Rita Novelli di Kinder Joy of Moving. I neo campioni italiani giovanili Laser Radial sono il napoletano neo diciottenne Nicolò Nordera (RYCC Savoia), e Giorgia Cingolani (CV Torbole) in campo femminile. Nei Laser 4.7 l'abruzzese Domenico Lamante (LNI Pescara) e la gardesana Emma Mattivi (FV Riva).

Finisce, invece, senza vento e senza regate nell'ultima giornata un Campionato Italiano 420 sfortunato dal punto di vista meteo: peccato perchè gli 83 equipaggi non chiedevano altro che uscire in mare e regatare, e invece una strana bolla depressionaria ha lasciato tutti a terra. L'Italiano Giovanile Doppi della classe 420 va in archivio con 4 prove totali, assegna titoli e podi, e seleziona per il Mondiale di ottobre a Sanremo oltre 20 team che saranno ufficializzati nei prossimi giorni.

I fratelli Alessandro e Federico Caldari (CV Ravennate), vincono la classifica e sono quindi i campioni italiani 2020. Al secondo posto Federico e Riccardo Figlia di Granara (CRV Italia), che vincono il titolo Under 19, e al terzo le prime ragazze, Arianna Giargia e Silvia Galuppo (Yacht Club Italiano). Le prime femminili Under 17 sono Beatrice Sposato e Morgana Manti (CV Crotone).

I primi Under 17 sono Gabriele Venturino e Filippo Vulcanile (CV Vernazzolesi), mentre i primi equipaggi misti sono Asia Poni e Andrea Brandolini (Under 19) (CN Savio) e Camilla Ivaldi e Gregorio Penso (CV Ravennate).

Ecco tutti i podi dell'Italiano Giovanile Laser.

LASER 4.7 UNDER 16 FEMMINILE

1) Emma Mattivi (Fraglia Vela Riva)

2) Giorgia Bonalena (Fraglia Vela Riva)

3) Alessandra Grasso (NIC Catania)

LASER 4.7 UNDER 16 MASCHILE

1) Domenico Lamante (LNI Pescara)

2) Mattia Santostefano (SV Oscar Cosulich)

3) Matteo Ciaglia (FV Malcesine)

LASER RADIAL U19 FEMMINILE

1) Giorgia Cingolani (CV Torbole)

2) Sara Martina Arseni (CV Roma)

3) Carlotta Rizzardi (CV Torbole)

LASER RADIAL U19 MASCHILE

1) Nicolò Nordera (RYCC Savoia)

2) Cesare Barabino (YC Olbia)

3) Claudio De Fontes (CC Roggero di Lauria)

Photo gallery

vela campionati italiani 420

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE