SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Municipio X, al via un progetto per il reintegro nel mondo del lavoro di persone in difficoltà

Il progetto si chiama "Rilancio Sociale" ed è stato studiato alla Cooperativa sociale La Isla Bonita che ha vinto il bando di Lazio Crea. Obiettivo: rendere pronte per il mercato del lavoro persone emarginate per passati giudiziari, situazioni familiari complesse o mancanza di esperienza lavorativa

printDi :: 10 ottobre 2022 21:59
Municipio X, al via un progetto per il reintegro nel mondo del lavoro di persone in difficoltà

(AGR) Non solo la pandemia: anche situazioni di disagio, consolidate o temporanee, creano enormi difficoltà di inserimento lavorativo. Da questo presupposto è nato il progetto RILANCIO SOCIALE, progettato dalla Cooperativa sociale La Isla Bonita che nel 2021 ha vinto il bando “Interventi regionali a sostegno delle cooperative sociali” da Lazio Crea. Il progetto ha come obiettivo di rendere nuovamente pronte per il mercato del lavoro persone emarginate per passati giudiziari, situazioni familiari complesse o mancanza di esperienza lavorativa. Il progetto Rilancio Sociale ha posto al centro la formazione d’eccellenza, l’accesso alle più recenti metodologie e la possibilità di provare lavori del presente o del prossimo futuro. L’innovazione e la volontà di fornire ai partecipanti strumenti idonei a cercare il loro posto di lavoro o a crearselo sono gli elementi premiati dal bando.

La selezione dei candidati è avvenuta tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022 con la collaborazione degli Enti preposti, come l’Assessorato alle Politiche Sociali del Municipio X di Roma. L’Assessora Denise Lancia commenta “la collaborazione tra pubblico e terzo settore è fondamentale per offrire opportunità di inserimento lavorativo soprattutto per le categorie di lavoratori più svantaggiati”.

I candidati sono stati sottoposti a tre colloqui individuali con Psicologi e Mental Coach per verificarne la predisposizione e la motivazione ad intraprendere questo percorso. Nella selezione dei candidati si è tenuto conto del loro passato, della loro capacità di lavorare per mesi all’interno di un team.Da questa fase sono emersi i partecipanti effettivi che hanno iniziato immediatamente una formazione sulle soft Skills: la comunicazione efficace, la gestione delle emozioni, la capacità di lavorare in team, la sperimentazione delle nuove metodologie di interazione.

La formazione è avvenuta fino a giugno 2022 sia in presenza sia online proprio per preparare i partecipanti a qualsiasi futura situazione lavorativa.

Marco Gaetano, Presidente della Cooperativa e coordinatore del progetto, dichiara “Sin dalla scrittura del progetto avvenuta a marzo 2021, abbiamo immaginato un percorso d’eccellenza, con i partecipanti seguiti da professionisti nelle rispettive aree di competenze. Voglio ringraziare tutto il team di lavoro, dal backoffice a tutti i docenti, perché con la loro professionalità siamo riusciti a rispettare il cronoprogramma nonostante le limitazioni imposte dalla pandemia”. Dopo la formazione sulle soft skills, i partecipanti hanno iniziato i laboratori pratici per apprendere nuove potenziali professioni, come la costruzione di un sito Web, la pianificazione di una campagna sui social media, la creazione di una Web Radio o la gestione della segreteria in azienda.

“Sono competenze che i protagonisti del percorso potranno utilizzare per trovare un lavoro specifico o in qualsiasi ruolo lavorativo: il web, i social e l’organizzazione aziendale sono necessità ormai improrogabili per qualsiasi organizzazione” prosegue Marco Gaetano nella descrizione del progetto.Nella fase successiva hanno preso contatto con il mondo del lavoro reale, tramite tirocini pratici e opportunità di presentarsi alle aziende nel miglior modo possibile.

“La fase di reale inserimento lavorativo è un lavoro coordinato tra gli enti territoriali, le associazioni e le aziende che sempre di più devono dialogare tra loro per velocizzare i tempi” prosegue l’Assessora Denise Lancia del Municipio X di Roma.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE