SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Multiservizi, taglio dello stipendio del 30%

print16 ottobre 2019 13:35
Multiservizi, taglio dello stipendio del 30%
Dopo il servizio delle "Iene" e la decisione della magistratura di aprire un'inchiesta sui "furbetti" della raccolta, la Multiservizi ha comunicato ai suoi dipendenti una riduzione di stipendio. “Quanto sta accadendo in Multiservizi non è concepibile e deve ricevere uno stop immediato da parte dell’Amministrazione di Roma Capitale. Abbiamo subito presentato una mozione con urgenza per discutere la situazione della Multiservizi.

Chiediamo che la Sindaca e l’Assessore si attivino con ogni mezzo per sbloccare i pagamenti dovuti ai dipendenti in ottemperanza del codice degli appalti e delle norme del CCNL vigente in opposizione ad una misura della riduzione della retribuzione del tutto arbitraria, infondata e fortemente lesiva dei legittimi interessi dei lavoratori”. Ha dichiarato Davide Bordoni, coordinatore romano di Forza Italia e capogruppo in Assemblea Capitolina, il quale ha presentato ieri una mozione, per il sostegno ai dipendenti della Multiservizi ai cui è stato comunicato il decurtamento del 30% della loro retribuzione.

Multiservizi, taglio dello stipendio del 30%

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
x

ATTENZIONE