SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Il supermercato "Emisfero" vende il pesce pescato a Fiumicino, patto con il comune e riassume i dipendenti licenziati da "Auchan"

Anselmi assessore lavoro: abbiamo seguito la vertenza Auchan fin dall'inizio e grazie alla dirigenza di Emisfero, dimostratasi un'azienda aperta al dialogo con il Comune e attenta alle vicende che interessano il territorio nel quale, da oggi, opera

printDi :: 23 settembre 2021 13:10
inaugurazione emisfero

inaugurazione emisfero

(AGR) "Oggi è una bellissima giornata. Se la scorsa primavera avevamo visto, con la chiusura di Auchan di Parco Leonardo, il licenziamento di tutte le lavoratrici e lavoratori, con l'apertura di Emisfero abbiamo assistito all'assunzione di 60 di loro, mentre per gli altri 18 è stato garantito l'assorbimento da parte di centri Conad di Roma". Lo dichiara l'assessora al Lavoro Anna Maria Anselmi a margine dell'inaugurazione del nuovo supermercato all'interno del centro commerciale di Parco Leonardo.All'apertura del supermercato erano presenti anche il vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca, l'assessora alle Attività produttive Erica Antonelli, l'assessore all'Ambiente Roberto Cini e l'assessore allo Sport, Scuola e Tpl Paolo Calicchio.

"Un risultato ottimo, raggiunto grazie all'impegno dell'amministrazione che ha seguito la vertenza Auchan fin dall'inizio - sottolinea Anselmi - e grazie alla dirigenza di Emisfero che si è dimostrata un'azienda aperta al dialogo con il Comune e attenta alle vicende che interessano il territorio nel quale, da oggi, opera". "E' stato bellissimo, questa mattina, incontrare nuovamente quelle lavoratrici e quei lavoratori con gli occhi di chi guarda al futuro con più serenità e con una certezza" conclude l'assessora.

"Emisfero venderà il pesce pescato nei nostri mari, grazie ad un accordo con i pescatori locali - aggiunge l'assessora Antonelli -: un ottima notizia per la valorizzazione del nostro pesce, per la tutela del comparto della pesca di Fiumicino e per la garanzia di qualità verso i clienti". "Inoltre - conclude -, l'azienda ha accolto la nostra richiesta di prevedere un servizio di consegne a domicilio per venire incontro alle esigenze di tutte quelle persone che, per diverse ragioni, hanno difficoltà a recarsi personalmente a fare la spesa. Il servizio sarà implementato da gennaio, ma nel frattempo sarà possibile prenotare la spesa on line e ritirarla in un secondo momento".

Photo gallery

inaugurazion emisfero

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE