SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Vertical Movie Festival 2023

Sesta edizione, Casa Del Cinema Di Roma

printDi :: 05 dicembre 2023 09:55
Salvatore Marino

Salvatore Marino

(AGR)  Casa Del Cinema di Roma 1 Dicembre 2023 (di Tiziano Rapanà) Un’atmosfera gioiosa ha colorato l’ultima edizione del Vertical Movie Festival, che si è tenuta venerdì sera alla Casa del Cinema di Roma.

Cinefili, curiosi, professionisti dello spettacolo hanno affollato la sala Cinecittà per assistere al gran finale.

I tanti giovani presenti hanno applaudito alle opere del cinema verticale, che si sono distinte per originalità.

Ho avuto il piacere di sbirciare i preparativi della serata, qualche ora prima.

I sorrisi degli ospiti all’ingresso della Casa del Cinema non sono riusciti a nascondere la difficoltà nel trovare parcheggio nei pressi di Villa Borghese: questa è una vecchia storia che i romani, purtroppo, conoscono bene; di solito i bestemmioni non si sprecano.

Sofia Ravello, Alex Elton

Sofia Ravello, Alex Elton

Il pre-serata (ovvero quel benefico rumoreggiare che si sente nell’entrare in sala) è stato condito da tante chiacchiere sull’arte: avventori che discutono dell’ultimo film di Paola Cortellesi o i futuri premiati che raccontano la loro opera.

Io ho ascoltato una piacevole discussione tra Dario Salvatori e il compositore Fabrizio Fornaci sui Marc 4 (quelli di Mah-nà mah-nà), poi mi ci sono infilato ed improvvisamente abbiamo preso a parlare degli Shampoo, il gruppo che rifaceva i Beatles in napoletano.

Cinema Verticale

Cinema Verticale

Poi, luci spente per dare inizio all’evento. Alex Elton e Sofia Ravello hanno splendidamente condotto la serata, intervallata da momenti culturali significativi (la presentazione del collettivo Snuff Art Project) e puro cazzeggiamento (i comici Andrea D’Andreagiovanni e Simone Gallo sono arrivati a spogliarsi in sala al culmine di un simpatico sketch).

Andrea e Simone

Andrea e Simone

Ho molto apprezzato l’intervento di Cinzia Mascoli, presidente di Artisti7607, che ha ribadito l’importanza dell’adeguata retribuzione degli artisti.

Era presente tutta la giuria composta dalla sceneggiatrice Silvia Scola e tra gli altri anche da Roberta Lista e dal produttore Simone Fordham.

Roberto Nepote

Roberto Nepote

I vincitori sono stati premiati da: Roberto Nepote, Silvia Scola, Fabrizio Fornaci, dalla regista e videomaker Dalilù, da Dario Salvatori, da Maria Scuotto, da Jonis Bascir, da Andrea Marrari, con l’ausilio di Morgana Nuccio, Giulia Dhir, il direttore di palco Claudio David, Vittorio Montella, Vincenzo Giordano e Gianluca Croce.

Dario Salvatori, Morgana Nuccio, Giulia Dhir, Claudio David

Dario Salvatori, Morgana Nuccio, Giulia Dhir, Claudio David

A proposito di premi, questa è la lista dei vincitori (tutte opere particolarmente originali, lontane dall’ordinaria lessicale tipica dei film che vediamo tutti i giorni):

Miglior Film: "La Courbe de tes yeux" di Federico Ajello (Italia)

Miglior Regia: Emanuele Matera per "Abordo" (Italia)

Miglior Fotografia: Carlos Vazquez per "3EMW" (Messico)

Miglior Soggetto: Giuseppe Tuccillo e Antonio Caputo per "3" (Italia)

Migliore Sceneggiatura: Matej Rimanić per "Love in plane sight" (Italia)

Miglior Montaggio: "Momok" di Fauzan Al Habibie (Indonesia)

Migliore Colonna Sonora Originale: Chiara Fulgoni per "Flowered" di Bruna Pias (Regno Unito)

Miglior Video Clip Musicale: "Run and Run" di Lyrical School (Corea)

Silvia Scola

Silvia Scola

A fine serata, tutti sono andati ad omaggiare Salvatore Marino.

Alcuni felici della selezione di corti appena vista, altri grati per il ritorno alla satira politica con Dagospia ed il mitico Dago-Tg.

La serata è passata in un lampo, Sipario!

Le foto sono di Daniele Trasatti e Giancarlo Tre Fiori

Photo gallery

Sala Cinecittà
Jonis Bacir
Cinema Verticale
Cinema Verticale
Cinema Verticale
Cinema Verticale
Cinema Verticale

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE