SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Grande partenza per il Prato Film festival

printDi :: 05 agosto 2020 08:21
Prima serata Prato Film Festival 8^ edizione

Prima serata Prato Film Festival 8^ edizione

(AGR) Prato 4 agosto 2020, prende ufficialmente inizio l’evento del Prato Film Festival, come accennato dal Direttore dell’Ufficio Stampa, Daniel Meyer, la location della manifestazione, il Castello dell’Imperatore, bellezza artistica degna dei più blasonati festival Internazionali.

La prima giornata si presenta subito intensa di grandi personaggi, il direttore artistico Romeo Conte parte subito in quarta con proiezioni, incontri e premiazioni.

Andiamo per ordine:

Premio alla carriera consegnato ad UMBERTO CECCHI,

U. Cecchi

U. Cecchi

direttore de” La Nazione”, giornalista e scrittore. Tra le motivazioni del premio, a mio parere una deve essere tenuta di conto, “ci ha fatto sognare ad occhi aperti”.

A seguire i premi ai cortometraggi, sono rimasto sorpreso dalla bellezza di quest’ultimi, i quali proiettati nel maxischermo del Castello hanno acquisito un fascino davvero singolare.

Castello dell'Imperatore

Castello dell'Imperatore

ANDREA BOSCA

Andrea Bosca

Andrea Bosca

è stato premiato miglior attore “L’ultimo crocevia”, regia di Paolo Lobbia, in cui è narrata una storia drammatica, realmente avvenuta in Toscana, precisamente a Marina di Pisa. L’attore piemontese si è immedesimato perfettamente nel personaggio e in un dialetto ineguagliabile.

GIULIO MASTROMAURO

è stato premiato come miglior film e miglior regia. “Inverno” corto girato in Grecia e in lingua greca. Mastromauro afferma che questa storia pone le radici nel suo passato. Inoltre ci ha confidato che nel filmato si evidenzia la bravura del piccolo protagonista, il quale è stato selezionato tra i tantissimi a lui proposti, tra cui anche il protagonista del film “Pinocchio” Federico Ielapi. Lui sottolinea che ha incontrato questo piccolo attore sconosciuto, con il quale è entrato subito in simbiosi riuscendo ad ottenere il meglio. Il piccolo attore quasi sconosciuto aveva fatto solamente una piccola parte in un videoclip con il cantante Caparezza, concittadino del regista .

Ospite d’onore della serata FRANCESCO DI LEVA

F. Di Leva

F. Di Leva

 reduce dal successo de “Il Sindaco del Rione Sanità”, il quale ha ricevuto il premio Prato Film Festival – Città di Prato.

I numerosi partecipanti hanno potuto assistere gratuitamente alle proiezioni e hanno avuto anche la possibilità di fare le foto insieme ai loro attori preferiti. Ricordo questa era solamente la prima delle cinque serate che ci aspettano al Prato film Festival, quindi premetto che ci saranno tantissime sorprese.

Foto Vaggelli- Lidano

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE