SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ciclismo, torna la rievocazione storica della Firenze-Pistoia del 1870

La manifestazione si svolgerà domenica 5 febbraio

printDi :: 03 febbraio 2023 13:22
Firenze. Ciclismo, torna la rievocazione storica della Firenze-Pistoia del 1870

Firenze. Ciclismo, torna la rievocazione storica della Firenze-Pistoia del 1870

(AGR) L’ultima edizione della Firenze-Pistoia, ciclostorica per rievocare quella che fu la prima gara ciclistica in Italia nel 1870, si svolse il 2 febbraio 2020. Poi arrivò la pandemia e l’organizzazione della manifestazione fu sospesa nel 2021 e nel 2022. Dal 3 al 5 febbraio la Firenze-Pistoia torna per ricordare una competizione di notevole valore storico e sportivo, e catturare l'attenzione degli appassionati di ciclismo d'epoca e dei curiosi in materia. Una tre giorni di eventi, dunque, giocata tra Pistoia e Firenze, con tanti appuntamenti collaterali riguardanti la storia, lo sport e la cultura ciclistica, che avrà il suo clou domenica 5 febbraio con la partenza da Firenze di un gruppo di ciclisti a rievocare la prima edizione della gara.

Sabato 4 febbraio, a Firenze, una ricca anteprima: alle 10 ci sarà l'inaugurazione, nel parco delle Cascine, alla piscina 'Le Pavoniere', della mostra di bici d'epoca e cimeli sportivi organizzata dal 'Gruppo del pedale vintage di Firenze". Alle 14 è previsto il ritrovo di un gruppo di partecipanti con bici e abiti d'epoca per una pedalata, che avrà inizio alle 14.30, per le vie della città in direzione di Ponte a Ema, sede del Museo Bartali.

"Un'occasione per conoscere il territorio della città metropolitana e fare apprezzare il ciclismo, da un lato storico, anche dai più giovani - ha sottolineato l'assessore allo sport Cosimo Guccione - per questo mi piace l'idea della mostra delle bici d'epoca alle Pavoniere. Sarà una domenica di festa per i ciclismo, uno dei tanti appuntamenti che ci accompagneranno fino alla partenza del Tour de France da Firenze il prossimo anno".

La Firenze-Pistoia tornerà su strada con diciannove ciclisti che, indossando abiti della fine del 1800, in sella a biciclette che sembrano uscite da polverosi album fotografici dell'epoca, si cimenteranno sui 33 chilometri canonici che separano Firenze da Pistoia, lungo la via Fiorentina e attraversando Poggio a Caiano. Diciannove, dei 23 iscritti alla vigilia, furono, infatti, i ciclisti che partirono nella leggendaria Firenze-Pistoia del 2 febbraio 1870, dominata, con un vantaggio ragguardevole sul secondo classificato, dal quindicenne statunitense di origini olandesi Rynier Van Nest, che sarebbe poi diventato un medico di chiara fama negli Stati Uniti.

Domenica 5 febbraio il ritrovo è alle 8 al parco delle Cascine, partenza ufficiale alle 9.30 per raggiungere dopo circa 30 chilometri piazza del Duomo a Pistoia. (fn)

02/02/2023 10.50

Foto da comunicato stampa. Tratto da Met 

Comune di Firenze

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE