SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Bagno a Ripoli - Dante e la “divina vignetta”, via al corso di fumetto per ragazzi dedicato al sommo poeta: 7 lezioni con gli insegnanti della Scuola Comics

Si svolgeranno in Biblioteca a partire dal 2 luglio. Gratuite, sono rivolte ad aspiranti fumettisti dai 14 ai 18 anni. Iniziativa organizzata dal Comune nell’ambito di Dante Pop

printDi :: 25 giugno 2021 11:30
Dante e la “divina vignetta”

Dante e la “divina vignetta”

(AGR) Strisce, nuvole, vignette. Sarà una veste grafica, creativa e innovativa quella con cui Dante Alighieri diventerà protagonista a Bagno a Ripoli grazie ai docenti della Scuola Internazionale di Comics di Firenze. In occasione delle iniziative promosse per il settimo centenario della morte del poeta, il Comune ripolese celebra il padre della lingua italiana con un corso di fumetto - "Dante Gulp!" - rivolto ai ragazzi dai 14 ai 18 anni e dedicato all'opera del sommo poeta. Sette le lezioni completamente gratuite che si apriranno il prossimo 2 luglio presso la Biblioteca comunale. L’iniziativa, che vedrà salire in cattedra gli insegnanti della prestigiosa accademia di arte visive nota in tutto il mondo, è resa possibile grazie alla collaborazione e ai contributi della Fondazione CR Firenze e di Toscana Energia. Al più meritevole dei partecipanti sarà data la possibilità di seguire un corso base di fumetto gratuito presso la Scuola Internazionale di Comics a Firenze.

Le lezioni apriranno di fatto la rassegna Dante Pop organizzata dal Comune per omaggiare l’autore della Commedia che entrerà nel vivo tra fine estate e l’autunno con un variegato programma tra laboratori, conferenze e un'esposizione ospitata all'Oratorio di Santa Caterina delle Ruote.

Il ritratto emaciato del poeta costretto dall’esilio lontano da Firenze, ormai parte dell’immaginario collettivo, sarà il punto di partenza del corso di fumetto "Dante Gulp!". A guidare i ragazzi nel mondo delle illustrazioni, insegnando i rudimenti del fumetto attraverso l’opera dantesca, saranno Filippo Rossi e Veronica Grassi, prof della Scuola Comics aperta nel 1989 nel cuore di Firenze, oggi sotto la direzione di Alessio D’Uva, letterista, sceneggiatore ed editore di Kleiner Flug, e sotto la direzione artistica di Frank Espinosa, animatore, fumettista e illustratore che ha lavorato per Walt Disney Animation e come Art Director presso la Warner Bros.

Dante è da tempo un’icona e la Commedia coi suoi personaggi un patrimonio universale. Naso aquilino, labbro inferiore sporgente, sguardo tra malinconico e altero, capelli scuri nascosti da un cappuccio rosso coronato d’alloro: pochi tratti consentono ancora oggi alla maggior parte delle persone di individuare la sua figura, che ha finito per essere riletta nei modi più disparati, dai fumetti alla pubblicità, dal cinema alla street art.

“Apriamo il calendario di Dante Pop – spiegano il sindaco Francesco Casini e l’assessora alla cultura Eleonora François - con un’iniziativa che non a caso è pensata per le nuove generazioni, le più colpite dagli effetti della pandemia, dall’isolamento, dall’interruzione della socialità e di tante attività formative. Il corso di fumetto, oltre a promuovere la conoscenza di Dante e della sua opera tra i più giovani, cerca di colmare il vuoto creato intorno a loro da quest’ultimo anno e mezzo. È totalmente gratuito e quindi accessibile a tutti, e per questo dobbiamo un grandissimo ringraziamento agli sponsor che ci supportano con entusiasmo. È un’opportunità imperdibile per gli aspiranti illustratori, che potranno confrontarsi con i docenti della Scuola Comics, tra le più autorevoli e prestigiose al mondo, e candidarsi addirittura a diventare un nuovo allievo dell’accademia. È solo l’inizio perché nei prossimi mesi Dante Pop proseguirà con tante altre iniziative per i più giovani, dalla street art alla programmazione di videogames, con al centro ovviamente sempre la figura di Dante”.

Il corso "Dante Gulp!" prenderà avvio venerdì 2 luglio per concludersi il 23 dello stesso mese, con lezioni che si terranno ogni martedì e venerdì dalle 15 alle 19 presso la Biblioteca Comunale in via di Belmonte, 38 – Ponte a Niccheri.

CALENDARIO completo delle lezioni:

venerdì 2 luglio, 15-19

martedì 6 luglio, 15-19

venerdì 9 luglio, 15-19

martedì 13 luglio, 15-19

venerdì 16 luglio, 15-19

martedì 20 luglio, 15-19

venerdì 23 luglio, 15-19

Posti limitati e prenotazione obbligatoria presso l'Ufficio cultura: ufficio.cultura@comune.bagno-a-ripoli.fi.it; 055/643358.

*********

Bagno a Ripoli, 25 giugno 2021

25/06/2021 10.04

Ufficio stampa Comune di Bagno a Ripoli 

Foto da comunicato 

http://met.cittametropolitana.fi.it/

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE