SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, il sindaco incontra balneari e ristoratori per far ripartire l'economia locale

Esterino Montino: dobbiamo studiare tutti assieme le modalità migliori per la prossima riapertura nel rispetto di tutte le indicazioni sanitarie e di sicurezza imposte dal Governo e dalla Regione.

printDi :: 29 aprile 2020 16:35
Incontro in comune tra giunta e ristoratori e balneari

Incontro in comune tra giunta e ristoratori e balneari

(AGR) “Dopo l’incontro di ieri con le rappresentanze dei balneari, oggi ho voluto incontrare insieme ai miei assessori anche i titolari degli esercizi di ristorazione del nostro territorio, per iniziare a studiare tutti insieme le modalità migliori per la prossima riapertura nel rispetto di tutte le indicazioni sanitarie e di sicurezza imposte dal Governo e dalla Regione”. Lo dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.“In primo luogo ho chiesto loro - spiega – di organizzarsi e eleggere una rappresentanza che possa interloquire con l’Amministrazione in questa fase di preparazione alla ripartenza nelle prossime settimane. Le realtà ristorative nel nostro Comune sono tante e molto diversificate fra loro, ognuna con le proprie esigenze, è necessario quindi che ci siano dei rappresentanti di categoria per discutere insieme dell’immediato futuro”.

“Come Amministrazione – afferma il sindaco – stiamo facendo una verifica sulle entrate del Comune, che a causa dell’emergenza sanitaria hanno subito un duro colpo. C’è la massima disponibilità da parte nostra, una volta che avremo dati certi, a ragionare sulla possibilità di esenzione sulla Tari per il periodo di attività non svolta da parte di bar e ristoranti. Stiamo ragionando anche a una revisione dell’occupazione di suolo pubblico, ipotizzando la possibilità per loro di utilizzare spazi più ampi da parte di chi già la possiede o ex novo per chi non l’aveva, compresi spazi pubblici e carreggiate stradali. Proprio per questo siamo aperti a un ragionamento anche sulla viabilità e sul traffico cittadino”.

“L’intenzione di questo primo incontro a cui ne seguiranno altri – conclude Montino- è quella di capire concretamente come far ripartire queste attività nel modo migliore e nel rispetto di tutte le indicazioni governative e regionali. Il Comune di Fiumicino deve tornare a essere quel luogo attrattivo e celebre per la sua rinomata ristorazione, un luogo aperto a tutti. Si otterrà questo risultato solo lavorando tutti insieme a un comune obiettivo”.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE