SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Oltre...il Tevere, viaggio a piedi lungo il corso del fiume

Dal 5 settembre al 4 ottobre 2020, fotografia d’autore e turismo lento per scoprire i luoghi inediti lungo il Tevere.Pietro Vertamy, Ilaria Di Biagio, Marco Saverio Loperfido, Claudia Gori, Marco Zorzanello,Giuseppe Chiantera, Claudia Borgia i fotografi

printDi :: 26 agosto 2020 13:09
Oltre...il Tevere, viaggio a piedi lungo il corso del fiume

(AGR) Oltre 400 km di percorso a piedi, attraverso 4 regioni e 56 comuni d’Italia, per un mese di cammino alla scoperta di alcuni dei luoghi più suggestivi dell’intera penisola. È Oltre Tevere, un itinerario artistico-culturale per scoprire, raccontare e mappare, attraverso una documentazione fotografica d’autore del cammino, luoghi inediti e ricchi di storia e natura attraversati dal fiume sovrano della città eterna.

Oltre Tevere è ideato da Sarah Carlet e Arianna Catania di PhotoTales -organizzazione che opera nella promozione della cultura e della pratica fotografica- ed è promosso da Kristin Jones, artista artefice del noto murale Triumph & Laments di William Kentridge sulle sponde del fiume Tevere, con il patrocinio dell’Autorità di Bacino dell’Appennino Centrale, ENIT e Legambiente, insieme alla Riserva Naturale Tevere Farfa e i Comuni di Verghereto, Pieve di Santo Stefano, Sansepolcro, Marsciano, Civitella del Lago, Baschi e Alviano.Protagonisti del cammino sono un gruppo di fotografi professionisti tra cui Pietro Vertamy e Ilaria Di Biagio, molto noti nel mondo del turismo “in cammino” con il collettivo da loro fondato sotto il nome di Around The Walk. Con loro, ciascuno per una determinata parte del percorso, ci saranno i fotografi Claudia Gori, Marco Zorzanello, Giuseppe Chiantera e Claudia Borgia.

All’insegna della lentezza come valore, animati dallo spirito per la tutela ambientale e di indagine sul paesaggio, il gruppo sarà coadiuvato da Pietro Vertamy che guiderà chiunque vorrà unirsi al cammino -fotografi, artisti o viaggiatori- forte dell’esperienza di chi da anni percorre lunghe distanze a piedi, alla ricerca delle sensazioni di questo particolare e antichissimo modo di viaggiare sensibilizzando alla modalità di fruizione dolce e alle economie locali.

Sul versante delle scienze sociali protagonista sarà Marco Saverio Loperfido, documentarista e sociologo visuale, guida ambientale escursionistica (AIGAE). Dal Monte Fumaiolo -punto di partenza giovedì 5 settembre- nell’estremo sud della Romagna vicino alla cui vetta a 1268 m s.l.m dove si trova la sorgente del "fiume sacro ai destini di Roma, fino agli argini dell’Idroscalo di Ostia, passando per Sansepolcro (AR), Città di Castello (PG), e Umbertide (PG), le bellezze paesaggistiche dei laghi di Montedoglio e Corbara, l’Oasi naturalistica di Alviano solo per citare alcune tappe, Oltre Tevere sarà un’esperienza di viaggio da vivere con ritmi nuovi, nel rispetto di ambiente e paesaggio e alla scoperta di tipicità gastronomiche e luoghi meno conosciuti, dove le risorse naturali e culturali possono essere scoperte e riscoperte dando vita a esperienze sempre nuove.

Autori e artisti coinvolti restituiranno, ognuno dal proprio personale punto di vista, uno sguardo privilegiato sui luoghi più suggestivi incontrati nel viaggio attraverso una documentazione fotografica d’autore consultabile sul canale Instagram e successivamente sul sito di Oltre Tevere.

Sulla scia tracciata dal loro cammino sarà realizzata una mappatura georeferenziata, che verrà resa disponibile online sul sito oltretevere.it e ammappalitalia.it, partner del progetto, in modo da rendere fruibile il percorso. Il progetto sarà presentato anche in occasione del Tevere Day domenica 4 ottobre, con un evento presso il barcone di Marevivo, a cui seguirà una passeggiata

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE