SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

"Mozart deve morire" il thriller dei fratelli Morini, apre la rassegna culturale in piazza Anco Marzio

Con il romanzo storico “Mozart deve morire” dei maestri del giallo Max e Francesco Morini, s’inaugura ufficialmente sabato 23 ottobre 2021 la rassegna “Ostia, un mare di talenti” nella location dello storico bar Sisto

printDi :: 20 ottobre 2021 13:37
Mozart deve morire il thriller dei fratelli Morini, apre la rassegna culturale in piazza Anco Marzio

(AGR) Si chiama “Ostia, un mare di talenti” la nuova rassegna culturale che viene ospitata dallo storico Bar Sisto in piazza Anco Marzio ad Ostia Lido. Sabato 23 ottobre alle 17.30 i fratelli Max e Francesco Morini, maestri del giallo e del thriller storico, presenteranno il loro nuovo romanzo dal titolo “Mozart deve morire” (Newton Compton). L’evento, organizzato dalla Pro Loco Ostia Mare di Roma in collaborazione con Observo Aps, è a cura del giornalista e scrittore Gianni Maritati con interventi e letture di Ginevra Amadio, critica letteraria.

La trama. Quale mistero nasconde la morte del più grande compositore di tutti i tempi? 1811, Vienna. L’Austria, come tutta l’Europa, è schiacciata dal giogo napoleonico. Cherubino Hofner, un uomo giovane e irrequieto che lavora come giornalista alla gazzetta cittadina «Die Wiener Stimme», assiste a una replica delle Nozze di Figaro di Mozart. Mentre si accinge a scrivere un articolo sullo spettacolo, si accorge che proprio quel giorno ricorre un anniversario importantissimo: sono passati vent’anni dalla morte del genio di Salisburgo. Una morte misteriosa, piena di ombre, di cui ancora manca una versione ufficiale. L’amore infinito di Cherubino per Mozart – ereditato dal padre, che gli ha dato quel nome in suo onore – lo spinge a investigare su quella morte e a scrivere un’inchiesta a puntate sul suo giornale. Incontrerà amici, donne, musicisti, confratelli massoni che hanno avuto a che fare con il grande musicista, ma anche strani, cupi personaggi, ognuno con la sua versione dei fatti. Fino ad arrivare alla sconvolgente, sorprendente, incredibile verità.

Gli autori. Fratelli, autori teatrali e televisivi, dirigono la Scuola di Scrittura “Pensieri e Parole” di Roma. I loro romanzi nascono dalla volontà di unire due grandi passioni: quella per i romanzi polizieschi e quella per la loro città, Roma. La Newton Compton ha pubblicato Nero Caravaggio, Rosso Barocco, Il giallo di Ponte Sisto, Il mistero della casa delle civette e Mozart deve morire.

Il romanzo “Mozart deve morire” è disponibile presso la Libreria Ubik, in via dei Misenati, ad Ostia Lido. Per info: 3392066206.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE