SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, l'istituto "Porto Romano" vincitore del progetto Europeo "Collaborative Mapping"

Gli studenti di Fiumicino hanno affrontato le tematiche della cittadinanza globale e digitale, osservando e disegnando il territorio inteso come patrimonio culturale, socio-economico, artistico e paesaggistico.

printDi :: 24 maggio 2021 16:54
PROGETTO EUROPA PORTO ROMANO LOCANDINA

PROGETTO EUROPA PORTO ROMANO LOCANDINA

(AGR) "L'Istituto Comprensivo Porto Romano è risultato vincitore del progetto europeo "Collaborative Mapping", un laboratorio dedicato alla mappatura collettiva e partecipata di conoscenze culturali e geografiche". Lo dichiara l'Assessore alla Scuola, Paolo Calicchio. "Sedici studentesse e studenti hanno gareggiato per la scuola media di Fiumicino, trionfando su altre otto scuole, raggruppate in due regioni, con oltre centoventi partecipanti - spiega l'assessore -. Gli alunni, seguiti dalle professoresse Roberta Ambrosini e Silvia Piconese, hanno affrontato le tematiche della cittadinanza globale e digitale, osservando il territorio inteso come patrimonio culturale, socio-economico, artistico e paesaggistico".

"La scuola ha proposto e disegnato itinerari all'interno dei luoghi più significativi del nostro territorio - sottolinea Calicchio -, come ad esempio i canali di bonifica di Isola Sacra, proponendoli allo studio di tutte le scuole coinvolte nel progetto".

"Attraverso l'iniziativa i nostri ragazzi hanno potuto porre le basi per la costituzione di un osservatorio permanente del territorio che li porti a riflettere su iniziative, proposte e problematiche da sottoporre all'attenzione degli amministratori locali, avviando un dialogo costruttivo di crescita civica e partecipazione - aggiunge -. Per festeggiare i nostri ragazzi ed ascoltare le loro proposte per la Città organizzeremo, insieme al Sindaco Montino, un incontro presso la sala consiliare, nel quale i nostri giovani potranno esporre le loro progettualità ed idee". "Complimenti alla dirigente, prof.ssa Lorella Iannarelli, alle docenti referenti Roberta Ambrosini e Silvia Piconese e ai nostri sedici studenti - conclude Calicchio -, testimonianza di quanto sia necessario ascoltare 

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE