SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Un chilo di cocaina sotto il seggiolino nell'auto, in manette campano

Trasportava un chilo e mezzo di cocaina nascosta nella sua macchina. La polizia lo teneva d'occhio da sempre, ritenendolo un "corriere" che trasportava lo stupefacente tra il Lazio e la Campania. Ieri il blitz e l'arresto in fragranza.

printDi :: 13 ottobre 2020 17:32
Un chilo di cocaina sotto il seggiolino nell'auto, in manette campano

(AGR) Non ci hanno creduto gli agenti del II Distretto Salario Parioli, diretto da Giuseppe Rubino, alla versione data loro dal 34enne quando lo hanno fermato per un controllo “Sto solo prendendo un caffè con un amico” ha detto.Da tempo gli investigatori stavano monitorando il 34enne, per il sospetto che trasportasse  droga occultata all’interno della sua macchina. Ieri, nel pomeriggio, il controllo sulla via Tiburtina.Dapprima gli agenti hanno perquisito D.R.M poi la perquisizione  è stata estesa anche alla macchina.

Ed è qui, nascosto dietro un seggiolino posizionato sul sedile posteriore lato passeggero, che gli agenti hanno trovato, in un panetto sigillato con pellicola trasparente e nastro adesivo di colore nero con lo stemma di un leone bianco, 1 kg e 100 grammi di cocaina.Al termine della operazione D.R.M, con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e la droga è stata sottoposta a sequestro.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE