SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Tangenziale Est, completata la riqualificazioe dell'arteria, rimossi 450 quintali di erba e piante infestanti

Rimossi complessivamente 450 quintali di materiale vegetale dal Servizio Giardini che ha effettuato il diserbo stradale, lo sfalcio dell’erba e potatura degli alberi.Abbattuti 8 cartelloni pubblicitari abusivi nel tratto di via del Foro Italico.Puliti 119 ricettori idraulici tra griglie e caditoi

printDi :: 25 novembre 2023 14:23
Tangenziale Est, completata la riqualificazioe dell'arteria, rimossi 450 quintali di erba e piante infestanti

(AGR) Si è conclusa questa mattina l’operazione decoro sulla Tangenziale Est avviata lo scorso weekend e coordinata dal Dipartimento Tutela Ambientale. L’intervento di riqualificazione ha riguardato il tratto compreso tra via Nomentana e la Galleria Giovanni XXIII, zona Foro Italico.

Ai lavori, iniziati ieri sera alle ore 22, hanno partecipato 64 tecnici del Servizio Giardini, 47 dell’Ama, 21 di Areti (Gruppo Acea), 9 del Dipartimento Sviluppo Economico e Attività produttive, 8 del Dipartimento Coordinamento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana e 6 dell’Ufficio Speciale Decoro Urbano.  In servizio anche 13 pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale per la chiusura degli accessi stradali nei principali punti di ingresso della Tangenziale Est e per lo svolgimento dei lavori in condizioni di sicurezza. Nell’intervento sono stati impiegati 46 automezzi e attrezzature specifiche.

I dati dell’operazione:

- Rimossi complessivamente circa 450 quintali di materiale vegetale dai tecnici del Servizio Giardini che hanno effettuato anche il diserbo stradale, lo sfalcio dell’erba e la potatura degli alberi;

- Rimossi 208 metri cubi di materiale indifferenziato (Ama);

- Riaccesi 30 punti luce attraverso la sostituzione dei corpi illuminanti e riparato un guasto sulla rete di illuminazione pubblica (Areti - gruppo Acea);

- Abbattuti 8 cartelloni pubblicitari abusivi nel tratto di via del Foro Italico (Dipartimento Sviluppo Economico e Attività produttive);

- Puliti 119 ricettori idraulici tra griglie, caditoie e bocche di lupo (CSIMU);

- Cancellati circa 1.400 metri quadrati di scritte vandaliche (Ufficio Speciale Decoro Urbano)

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE