SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Roma, nelle rete dei carabinieri finiscono altri 27 "furbetti" del reddito di cittadinanza, denunciate 27 persone

I particolare, si tratta dei componenti di 15 famiglie che percepivano il reddito di cittadinanza senza averne titolo, producendo false dichiarazioni /attestazioni di residenza o composizione del nucleo familiare. In totale si calcola che avrebbero percepito senza i requisiti di legge 34 mila euro

printDi :: 02 gennaio 2023 15:14
Roma, nelle rete dei carabinieri finiscono altri 27 furbetti del reddito di cittadinanza, denunciate 27 persone

(AGR) Non si fermano gli accertamenti dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, mirati alla verifica del possesso dei requisiti utili alla concessione del “Reddito di Cittadinanza”.

Altre 27 persone, infatti, sono state denunciate a piede libero dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma piazza Dante grazie ad accertamenti svolti in sinergia con il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro presso anagrafe, Banca Dati Motorizzazione Civile e INPS.

L’accusa per tutti è quella di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche.

Si tratta, in particolare, dei componenti di 15 nuclei familiari che, a vario titolo, hanno prodotto mendaci dichiarazioni e/o omesso di comunicare all’ente erogatore informazioni rilevanti circa la sussistenza o permanenza dei requisiti per la percezione del reddito di cittadinanza e/o del reddito di emergenza, false dichiarazioni attestanti la residenza in Italia all’atto della presentazione della domanda, la composizione del nucleo familiare ed effettiva residenza, simulando ad arte l’esistenza di più persone nel nucleo familiare per ampliare il diritto di percezione, procedimenti giudiziari a loro carico, nell’ambito dei quali alcuni sono stati destinatari di misure precautelari e cautelari, con restrizioni agli arresti domiciliari e in carcere.

Dai calcoli effettuati, le 27 persone avrebbero percepito, in assenza dei requisiti di Legge, la somma complessiva di 34.680 euro.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE