SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Roma, la polizia ritrova inglese scomparso in Italia e lo riaffida al nipote

Il nipote, partendo dalla Scozia, si è recato a Roma per denunciare la scomparsa dello zio presso gli uffici del commissariato Colombo lo scorso 21 giugno. L’uomo è stato ritrovato dai poliziotti del commissariato San Lorenzo presso il parco Dei Caduti 19 luglio 1943.

printDi :: 24 giugno 2023 09:57
Roma, la polizia ritrova inglese scomparso in Italia e lo riaffida al nipote

(AGR) Un 63enne era partito dal Galles nelle scorse settimane per un viaggio in Italia, da dove sarebbe dovuto tornare il 15 giugno, ma sull’aereo di ritorno non è mai salito. Così il nipote, partendo dalla Scozia, si è recato a Roma per denunciare la scomparsa dello zio presso gli uffici del commissariato Colombo lo scorso 21 giugno. Diramate immediatamente le note di ricerca in tutta la Capitale, l’uomo è stato ritrovato dai poliziotti del commissariato San Lorenzo presso il parco Dei Caduti 19 luglio 1943. Immediatamente i poliziotti, dopo essersi sincerati delle sue condizioni, lo hanno riaccompagnato presso il commissariato Colombo, dove ha potuto così riabbracciare il nipote.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE