SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Polizia, controlli nelle stazioni e posti di blocco

Nel mirino degli agenti sopratutto nella zona adiacente la Cristoforo Colombo. Decine le persone controllate e banchi a rotazione, un tunisino denunciato perchè trovato in possesso di un taglierino di 13 centimetri.

printDi :: 05 giugno 2020 17:16
Polizia, controlli nelle stazioni e posti di blocco

(AGR) Roma, Servizi straordinari di controllo del territorio in zona Colombo.Denunciato un tunisino trovato in possesso di un taglierino.Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Colombo, diretto da Isea Ambroselli, nella mattinata di ieri, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo a tutela della sicurezza sulle grandi infrastrutture di trasporto del collegamento urbano, nelle stazioni treni di Roma Lido e della metropolitana linea B stazione San Paolo, unitamente agli agenti della Sezione operativa della Questura, di una squadra del Reparto Mobile e della Polizia Locale Roma Capitale – 8^ Gruppo Tintoretto.

Sono state 11 le persone straniere, sprovviste di documenti, accompagnate presso il Gabinetto di Polizia Scientifica per il fotosegnalamento e poi presso l’ufficio immigrazione. In particolare, un cittadino tunisino è stato denunciato in stato di libertà poiché trovato in possesso di un taglierino di 13 centimetri. Al termine del servizio sono state identificate 55 persone di cui 37 straniere e 25 con pregiudizi di Polizia; 5 i controlli a minimarket settore alimentare e 5 controlli a banchi rotazione settore alimentare, senza nessuna violazione riscontrata.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE