SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, tentata estorsione, tre arresti

I Carabinieri hanno arrestato tre persone residenti a Fiumicino, accusati di aver tentato di estorcere un’ingente somma di denaro al titolare di un’impresa edile che si era aggiudicata appalto del Campidoglio, per i lavori di riqualificazione nel X Municipio.

printDi :: 07 luglio 2020 15:18
Ostia, tentata estorsione, tre arresti

(AGR) I Carabinieri hanno arrestato tre persone, tutte residenti a Fiumicino, accusati di aver tentato di estorcere un’ingente somma di denaro al titolare di un’impresa edile che si era aggiudicata l’appalto del Comune di Roma, per i lavori di riqualificazione di un’area del X Municipio. I tre, due italiani ed un albanese, residenti nel comune di Fiumicino, avevano contattato l’imprenditore agli inizi del mese di giugno e, facendo capire di essere appartenenti ad un gruppo criminale organizzato di origini campane, avevano richiesto la somma di 5.000 euro, minacciando di danneggiare il cantiere in caso di mancato pagamento. L’uomo non si è spaventato ed ha chiamato i carabinieri denunciando l’accaduto.  Per i tre estorsori, per cui è stata ipotizzata l’aggravante dal metodo mafioso, identificati anche grazie alla tempestiva denuncia dell’imprenditore, si sono aperte le porte del carcere romano di Regina Coeli.

"Grazie ai Carabinieri del Gruppo di Ostia per il loro lavoro e grazie davvero all'imprenditore che con il coraggio della sua denuncia ha consentito di arrestare gli autori della tentata estorsione sui lavori in corso nel nostro municipio. Non si deve mai abbassare la guardia, i cittadini, ribadisco, devono dire grazie ad un imprenditore che con il suo coraggio rappresenta un grandissimo esempio di legalità e di contrasto alla criminalità senza scrupoli". È quanto dichiara Andrea Bozzi, capogruppo di "Sogno Comune" in Municipio X.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE