SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, senza fissa dimora picchiato perchè orinava in pubblico, ricoverato in prognosi riservata

Quando è arrivato in ospedale era in codice rosso. Con l'aiuto di due testimoni e dopo aver visionato le immagini di videosorveglianza la polizia ha svelato il mistero, era strato picchiato perchè sorpreso ad orinare in pubblico, denunciato un 50enne italiano

printDi :: 19 gennaio 2021 15:21
Ostia, senza fissa dimora picchiato perchè orinava in pubblico, ricoverato in prognosi riservata

(AGR) Era ricoverato da sabato scorso in prognosi riservata per trauma cranico all'ospedale Grassi di Ostia il clochard, 52 anni, di nazionalità polacca.  Sabato scorso ubriaco (i medici hanno trovato un elevato tasso di alcol nel sangue) sarebbe stato colpito da un uomo e cadendo a terra ha sbattuto la testa riportando un grave trauma alla base occipitale. Il senza fissa dimora sarebbe stato aggredito da un uomo che l'aveva sorpreso ad orinare in strada.

Uno scambio di colpi, poi, il senza fissa dimora cadeva a terra sbattendo la testa e riportando un grave trauma cranico. Intanto l'aggressore dopo averlo colpito si è allontanto rapidamente. Sentendo due testimoni e verificando le riprese delle telecamere di videosorveglianza della zona, l’uomo responsabile del ferimento del polacco sarebbe stato identificato dagli agenti del X Commissariato che stanno conducendo le indagini. Sarebbe un 50enne italiano che sarebbe stato identificato e denunciato

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE