SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, nascondeva la droga nel registratore di cassa, arrestato

Dopo aver posto sotto osservazione l'esercizio commerciale blitz degli agenti del X Distretto in collaborazione con la sezioe cinofili della Questura, il cane Isco appena entrato si è diretto verso il registratore di cassa dove era nascosta la droga

printDi :: 03 luglio 2022 10:24
Ostia, nascondeva la droga nel registratore di cassa, arrestato

(AGR) Gli agenti del X distretto Lido di Roma, a seguito di attività d’indagine, hanno arrestato un cittadino italiano di 32 anni perché gravemente indiziato del reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente. I poliziotti, messo in atto un servizio di osservazione all’esterno di un esercizio commerciale, unitamente a personale della sezione cinofili della Questura di Roma, sono stati aiutati dal fiuto del cane “ISCO”, che si è diretto immediatamente verso il registratore di cassa. A seguito di perquisizione, sono stati rinvenuti 3,77 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento della sostanza, un quaderno con su scritta la contabilità dello spaccio, 870 euro in contanti provento dell’illecita attività e 3 piantine di marijuana da cui sono stati ricavati 35,6 grammi di sostanza. Arresto convalidato dal GIP del Tribunale di Roma.

Ad ogni modo tutti gli indagati sono da ritenere presunti innocenti, in considerazione dell'attuale fase del procedimento, ovvero quella delle indagini preliminari, fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE