SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, aveva il garage pieno di reperti archeologici, vasi ed anfore romane, denunciato

In un garage utilizzato dalla persona denunciata sono stati rinvenuti numerosi  vasi e anfore romane. Nell’abitazione  sono stati rinvenuti: un mortaio, una coppa in pietra grigia, un vaso in pietra, una metopa rettangolare, una vasca in pietra, un basso rilievo, parti di figure maschili e femminili

printDi :: 27 dicembre 2022 10:26
Ostia, aveva il garage pieno di reperti archeologici, vasi ed anfore romane, denunciato

(AGR) Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del X distretto Lido a denunciare in stato di libertà una persona per ricettazione di beni culturali.In un garage utilizzato dalla persona denunciata sono stati rinvenuti numerosi  vasi e anfore di grande interesse storico. In una successiva perquisizione presso l’abitazione  sono stati rinvenuti e sequestrati ulteriori oggetti di interesse storico quali: un mortaio, una coppa in pietra grigia, un vaso in pietra, una metopa rettangolare, una vasca in pietra, un basso rilievo raffigurante un volto e parti di figure maschili e femminili.

Sono in corso da parte degli investigatori accurate indagini e accertamenti, anche con l’intervento specifico della sovrintendenza dei beni culturali, al fine di accertare originalità, provenienza e valore di tutti i reperti sequestrati.

Si precisa che il procedimento è in fase di indagini preliminari e che, quindi, la persona in oggetto deve ritenersi presunto innocente, in considerazione dell’attuale fase del procedimento, fino ad un eventuale definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.

foto archivio AGR

https://www.poliziadistato.it/pressarea/Share/link/affc0c88-82cf-11ed-9798-736d736f6674

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE