SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Nettuno, tragico lancio, muore esperto paracadutista di Ostia

L’uomo ha riportato varie fratture agli arti e un'emorragia cerebrale. Immediatamente soccorso dal 118, le sue condizioni sono apparse subito molto gravi, tanto da rendere necessario il trasporto al San Camillo di Roma in eliambulanza, dove è deceduto alcune ore dopo

printDi :: 13 febbraio 2023 19:17
paracadutista foto pixabay

paracadutista foto pixabay

(AGR) La tragedia è avvenuta nella giornata di sabato a Nettuno. Un paracadutista esperto che viveva ad Ostia aveva effettuato un lancio a Grugnole, Nettuno. Qualcosa non avrebbe funzionato in fase di atterraggio. L’uomo ha riportato varie fratture agli arti e un'emorragia cerebrale. Immediatamente soccorso dal 118, le sue condizioni sono apparse subito molto gravi, tanto da rendere necessario il trasporto al San Camillo di Roma in eliambulanza, dove è deceduto alcune ore dopo il ricovero.

Le indagini sull’incidente mortale sono svolte dal commissariato di polizia di Anzio, che ha sequestrato il paracadute e altre attrezzature. Roberto Serra lascia la sua compagna con cui viveva a Ostia.

“La Società Sportiva Lazio Paracadutismo e l’Aero Club Real Lazio – scrive su facebook - comunicano che, ieri mattina intorno alle 11.30 in un lancio di allenamento il nostro tesserato R. S. durante la fase di atterraggio con il suo paracadute riportava una serie di fratture su tutto il corpo.

Trasportato in elicottero al San Camillo di Roma in condizioni disperate purtroppo non è riuscito a sopravvivere.

R. aveva inizio l’attività di paracadutismo con la Lazio ai Pratoni del Vivaro ne 2001.

R. era in atleta e ha partecipato a diversi campionati Italiani di Formazioni in caduta libera per poi passare alla disciplina del Free Fly, istruttore di Paracadutismo molto meticoloso.

Le nostre condoglianze a tutta la famiglia”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE