SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Municipio X, 25 aprile, deposta corona d'alloro al monumento dei caduti

La presidente Giuliana Di Pillo ha detto: mai dimenticare i valori della Libertà. Oggi ricordiamo anche le tante vittime dell'epidemia, tra loro, tanti erano i sopravvisuti al conflitto mondiale e testimoni della lotta per la libertà degli italiani.

printDi :: 25 aprile 2020 16:32
La cerimonia a Regina Pacis di Ostia

La cerimonia a Regina Pacis di Ostia

(AGR) “In occasione del 25 aprile, 75° anniversario della Liberazione d’Italia, a causa dell’emergenza sanitaria in atto ci troviamo, noi tutti, nella condizione di celebrare la ricorrenza in forma ridotta ma non per questo meno significativa e nel pieno rispetto delle disposizioni emanate dal Governo. Come da prassi, e come avremmo voluto fare, non è stato possibile essere presenti presso i tre luoghi simbolo del nostro territorio a ricordo delle tante vittime innocenti.

Non volendo comunque mancare con la nostra presenza a questo importante appuntamento che celebra  i valori della Resistenza, abbiamo posto una corona d’alloro dinanzi al cippo di corso Regina Maria Pia, ad Ostia, in ossequio ai caduti di ogni tempo. Proprio per il particolare momento che il nostro Paese sta vivendo, il mio pensiero si rafforza e va a quanti nella Seconda Guerra hanno combattuto per il bene prezioso della libertà.Allo stesso tempo il nostro pensiero si espande e va alle tante vittime dell’epidemia che ci hanno lasciato. Molti tra loro erano sopravvissuti al conflitto mondiale e oggi si sono dovuti piegare a questo nuovo nemico. L’auspicio è che si possa tornare al più presto alla normalità e in salute, non dimenticando mai il bene prezioso della Libertà”.

Photo gallery

Di Pillo depone la corona d'alloro

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE