SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Maccarese, controlli anti-covid, sigilli ad uno stabilimento

Sabato sera, nel corso dei servizi straordinari di controllo del territorio, gli agenti del commissariato di Fiumicino hanno proceduto alla chiusura di uno stabilimento sul lungomare di Maccarese, per violazione delle misure sul distanziamento sociale.

printDi :: 06 luglio 2020 17:04
Questura Roma

Questura Roma

(AGR) Sabato sera, nel corso dei servizi straordinari di controllo del territorio, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Fiumicino, diretto da Catello Somma, hanno proceduto alla chiusura immediata e per 5 giorni di uno stabilimento sul lungomare di Maccarese, per palese violazione delle misure sul distanziamento sociale.

Il provvedimento si è reso necessario perché l’elevato numero di persone, aggregate ai tavoli mentre consumavano alimenti e bevande ed ascoltavano musica, non ha permesso, rispetto allo spazio disponibile, di ripristinare le idonee distanze.

Inoltre, gli avventori, mentre per la ressa si spostavano a fatica all’interno del locale, non utilizzavano sistemi di protezione.Lo stesso esercizio commerciale, per analoghi motivi, era stato già chiuso nei giorni scorsi dalla Polizia Municipale di Fiumicino.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE