SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Lasciava un pitbull a guardia della cocaina, in manette un pusher albanese

L'uomo spacciava abitualmente a bordo di un maxi scooter. Gli investigatori, dopo aver sorpreso l’uomo mentre cedeva una dose di cocaina, hanno effettuato la perquisizione domiciliare in un B&B. Davanti alla porta c'era Spike, un molossoide che impediva l’accesso, all'interno soldi e 200 gr. cocaina

printDi :: 14 dicembre 2021 13:03
polizia, droga e soldi sequestrati

polizia, droga e soldi sequestrati

(AGR) Lasciava un pitbull a guardia di un deposito di cocaina. Arrestato dalla Polizia di Stato un pusher di origini albanesi.Gli agenti del commissariato Colombo, durante un’indagine antidroga, hanno monitorato un 42enne che, stando alle informazioni in loro possesso, spacciava a bordo di un maxi scooter per le vie della Garbatella. Gli investigatori, dopo aver sorpreso l’uomo mentre cedeva una dose di cocaina, hanno effettuato la perquisizione in una stanza di un B&B in uso allo stesso sospetto. Quando i poliziotti si sono presentati alla porta del B&B hanno trovato Spike, un grosso molossoide che impediva a chiunque l’accesso.

Con la cautele del caso si è proceduto comunque alla perquisizione: sono stati trovati più di 3 etti di cocaina e 12 mila euro in contati. L’uomo è stato arrestato e posto a disposizione della magistratura mentre Spike è stato affidato ad una persona di fiducia. 

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE