SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

La Regione Lazio taglia le rette degli asili

6,5 milioni di euro sono stati messi a disposizione delle famiglie per abbattere le rette. Contributi scaglionati per fasce Isee

printDi :: 28 febbraio 2020 17:38
La Regione Lazio taglia le rette degli asili

(AGR) "Grazie a una dotazione di 6.5 milioni di euro saremo in grado di abbattere le rette degli asili nido comunali del Lazio dando un sostegno economico diretto a tutte le famiglie della nostra Regione. Si tratta di un importante impegno che avevamo preso e che oggi mettiamo finalmente in campo grazie alla pubblicazione di un avviso pubblico destinato a tutti i Comuni del Lazio e ai Municipi di Roma Capitale. I beneficiari saranno direttamente le famiglie che fruiscono del servizio pubblico degli asili nido comunali e convenzionati che sempre più oggi si contraddistinguono come un supporto essenziale per l’accesso e la permanenza nel mondo del lavoro anche alle donne madri.

Grazie a questi contributi quindi le rette mensili saranno più ‘leggere’ e verranno scaglionate per fasce Isee per gli iscritti all’anno educativo 2020/2021. Le richieste di contributo dovranno essere presentate dai Comuni entro le 12 del 31 marzo. Un aiuto importante che va ad associarsi ai Bonus Nido, varati dal governo nazionale che vanno in un’unica direzione: supportare le famiglie e la natalità con provvedimenti concreti ed efficaci". Lo ha dichiarato il consigliere regionale del Pd Lazio, Michela Califano

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
x

ATTENZIONE