SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Idroscalo di Ostia, primo passo verso la riqualificazione, dieci milioni dalla Regione Lazio

Il comune di Roma si è aggiudicato il primo posto al bando regionale che stanziava 22 milioni di euro per l'edilizia residenziale sociale, di cui il rifacimento dell'Idroscalo rappresenta il progetto più importante e qualificante.

printDi :: 01 giugno 2020 15:30
immagine idroscalo attuale

immagine idroscalo attuale

(AGR) Riqualificazione e rilancio per l’Idroscalo, sino a ieri area di esondazione del Tevere e quindi soggetta a continui e pericolosi allagamenti a borgo marinaro da risistemare. I soldi stavolta per il cambio di indirizzo ci sono. Roma Capitale, infatti, si è aggiudicata il primo posto al bando della Regione Lazio che stanziava 22 milioni di euro (dieci milioni solo per l’Idroscalo) di fondi statali per l’edilizia residenziale sociale grazie al progetto da realizzare nel X Municipio relativo all’Idroscalo con riqualificazione ambientale e nuova edilizia residenziale sociale.

Era fondamentale per la città partecipare a questo bando ed è per questo che nei mesi scorsi abbiamo chiesto e ottenuto dall'Ente regionale la riapertura dei termini, inizialmente aperti con scadenze troppo ristrette: solo 7 giorni, di cui 2 festivi. Questo ha permesso all'Amministrazione di partecipare con tre progetti, tutti ammessi, e aggiudicarsi i finanziamenti che permetteranno dopo anni la riconversione totale dell’area con demolizione degli immobili abusivi, valorizzazione ambientale e costruzione di nuovi alloggi di edilizia sociale in aree vicine”, ha dichiarato la sindaca Virginia Raggi. “E’ un grande risultato dell’Amministrazione Capitolina, frutto di un lavoro coordinato tra i vari Dipartimenti e Assessorati. Il progetto risultato vincente è stato quello che prevede la riqualificazione ambientale dell’Idroscalo nel X Municipio e la costruzione di nuova edilizia residenziale sociale presentato dal Dipartimento Pau. Siamo in prima linea nel ripensare il futuro della nostra città e questa grande vittoria ne è l’ennesima dimostrazione” ha spiegato l’assessora alle Infrastrutture, Linda Meleo .

Vogliamo restituire a questa città visione e progettualità sul tema dell’abitare che per troppo tempo è rimasto completamente ignorato dall’agenda pubblica. La qualità del lavoro che stiamo svolgendo è testimoniata dal fatto che i tre progetti che abbiamo presentato sono stati dichiarati tutti ammissibili a finanziamento, inseriti in graduatoria e quindi sviluppabili nel tempo”.

“Tutti i progetti sono molto importanti perché rappresentano diverse modalità di approccio a temi molto attuali: il recupero dell’idroscalo di Ostia, una forte regia pubblica per l’area di Cardinal Capranica, la qualità dell’edilizia sostenibile a Lunghezzina. Non esiste una soluzione unica al tema dell’abitare ma un insieme di soluzioni, un approccio integrato per uscire da una gestione emergenziale e recuperare invece un forte indirizzo pubblico nella capacità di progettare la città” ha sottolineato l'assessore all'Urbanistica, Luca Montuori.

ll  finanziamento statale sul programma nel X Municipio è di € 10 milioni di euro con un cofinanziamento di Roma Capitale di € 5.750 euro  L'elenco dei progetti vincitori, tra cui la proposta di Roma Capitale, saranno trasmessi al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per l’attuazione nella Regione Lazio di “Programmi integrati di edilizia residenziale sociale” al fine dell’approvazione, con successivo Decreto, dell’elenco dei soggetti ammessi a finanziamento.

Photo gallery

Idroscalo impresa Balbo
progetto residenti

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE