SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, un milione di euro per i meno abbienti

Il sindaco Montino: abbiamo a disposizioe poco meno di un milione di euro per aioutare tutte quelle persone rimaste senza lavoro. A Maccarese il deposito di tutti i generi di prima necessità donati dai cittadini

printDi :: 30 marzo 2020 18:49
locandina croce rossa

locandina croce rossa

(AGR) “Poco fa è arrivato l’ultimo aggiornamento da parte della Asl Rm3 sul numero di contagiati da coronavirus a Fiumicino”. Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.“Attualmente sono 19 le persone risultate positive al tampone – riferisce il sindaco -, mentre sono 112 quelle in sorveglianza attiva perché contatti stretti di persone contagiate”.  In tarda mattinata presso l’aula consiliare del Comune si è svolta una nuova riunione del COC, il Centro operativo comunale, per fare il punto sull’emergenza sanitaria in corso.

“Grazie alla consapevolezza dei cittadini  - continua Montino - e allo sforzo enorme compiuto ogni giorno da tutte le forze dell’ordine, posso affermare – spiega – che il nostro territorio sta resistendo, considerando il numero della popolazione e la presenza del’hub internazionale Leonardo da Vinci. Ovviamente per il bene della nostra comunità dobbiamo tutti continuare ad impegnarci, senza farci prendere dallo sconforto e seguendo tutte le indicazioni che provengono dalle autorità sanitarie, dal Governo e dalla Regione”.

“In questi giorni – prosegue Montino – c’è stato un grandissimo lavoro da parte della rete del sociale, a partire dai servizi comunali e passando per la nostra Protezione civile e le quattro grandi associazioni, Croce Rossa, Misericordia, Caritas e S.Egidio, che si occupano delle persone più bisognose, sia quelle che già erano assistite che a tutti quei nuovi nuclei familiari, lavoratori e commercianti che all’improvviso, a causa dell’emergenza, si sono ritrovati senza lavoro e quindi senza percepire più uno stipendio. Proprio nella direzione dell’assistenza a tutte queste persone vanno i due recenti provvedimenti del Governo e della Regione, grazie ai quali il Comune di Fiumicino avrà in totale poco meno di un milione di euro per assistere le persone in difficoltà. La nostra Amministrazione – aggiunge il sindaco – ha deciso di aprire un luogo, presso la Casa della Partecipazione di Maccarese, dove raccogliere tutte le donazioni e gli eventuali acquisti alimentari da mettere a disposizione della rete del sociale impegnata in prima linea. Un luogo unico di smistamento che raddoppia l’offerta già attiva sul territorio e che aiuterà le associazioni e i servizi sociali a coprire le necessità dell’intera popolazione comunale che si trovi in difficoltà”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE