SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, soccorso in mare dalla polizia, era con la sua barca alla deriva a largo di Castelporziano

La squadra navale di Fiumicino assieme alla Capitaneria di porto hanno rintracciato l'imbarcazione tracciando il segnale del cellulare che ha permesso di circoscrivere con esattezza l'area di ricerca. L'uomo era in buone condizioni di salute

printDi :: 08 luglio 2021 11:39
Fiumicino, soccorso in mare dalla polizia, era con la sua barca alla deriva a largo di Castelporziano

(AGR) Soccorso dalla Polizia di Stato un uomo che, uscito in mare con la sua barca, da qualche ora non dava più notizie di sè.Nella giornata di ieri i familiari di un uomo che era uscito in mare alcune ore prima, si sono rivolti alle Forze dell’Ordine perché il loro caro non era ancora rientrato e non riuscivano a mettersi in contatto con lui in alcun modo. Gli stessi denuncianti hanno anche aggiunto che l’uomo soffriva di alcune patologie cardiache.

Immediate sono scattate le ricerche da parte della Squadra Fluviale Distaccamento di Fiumicino, diretto da Massimo Improta, insieme alla Capitaneria di Porto. Parallelamente alle ricerche in mare è stata avviata un’indagine 2.0 ed è proprio tracciando il segnale del cellulare dello scomparso che si è riusciti a circoscrivere la zona delle ricerche e, dopo poco tempo, l’imbarcazione è stata intercettata al largo di Castel Fusano. L’uomo era in buone condizioni di salute ed è stato scortato in porto dai poliziotti.  

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE