SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Carabinieri, tre arresti all'alba per tentato omicidio

Lo scorso 20 aprile avevano sparato a P.A. per uccidere. I carabinieri sono risaliti agli autori attraverso immagini di telecamere di videosorveglianza. Dino Cassone, presidente #Noi: soddisfatti epilogo indagini a testimonianza del potere perso dalla mafia

printDi :: 25 maggio 2020 17:32
Carabinieri, tre arresti all'alba per tentato omicidio

(AGR) Ostia ponente si è svegliata con il rombo dei motori dell’elicottero dei carabinieri che accompagnava dall’alto il buon esito dell’operazione che ha portato all’arresto di tre uomini per tentato omicidio. Sono finiti in manette G. F., A. D., R. C., i tre sono stati arrestati dagli uomini del Gruppo Ostia per il ferimento di P.A. avvenuto lo scorso 20 aprile in via Antonio Forni, a Nuova Ostia.

Ai tre autori dell’agguato i carabinieri sono risaliti attraverso delle immagini estrapolate dalle telecamere di videosorveglianza presenti sul posto e dall'esame dei tabulati telefonici.

 “Apprendiamo del blitz di questa mattina nelle palazzine di Ostia Nuova, e dell'arresto di tre persone, con l'accusa del tentato omicidio. – afferma Dino Cassone, presidente dell’Associazione antimafia #Noi - A nome dell'associazione di cui sono presidente, esprimo grande soddisfazione per il veloce epilogo delle indagini e per la dimostrazione che, i clan mafiosi del litorale, hanno perso molto del loro potere sul territorio. Insieme, si può, e Noi sarà sempre contro la mafia, e al fianco della legalità.”

Photo gallery

presidnete associazione Noi Cassone

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE