SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Anzio: Carabinieri arrestano una persona introdottosi in una sacrestia e sorpresa dal Parroco

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Anzio hanno arrestato un italiano 50enne, gravemente indiziato di tentata rapina e lesioni personali aggravate

printDi :: 03 dicembre 2022 11:45
Anzio: Carabinieri arrestano una persona introdottosi in una sacrestia e sorpresa dal Parroco

Anzio: Carabinieri arrestano una persona introdottosi in una sacrestia e sorpresa dal Parroco

(AGR) L’uomo, ieri mattina, durante celebrazione della Santa Messa, si è introdotto all’interno della sacrestia di una Chiesa in località Lavinio.

L’uomo è stato sorpreso dal parroco della chiesa che ha tentato di bloccarlo e di evitare che fuggisse. Da ciò ne scaturiva una colluttazione, interrotta solo dall’intervento dei Carabinieri. Prima dell’arrivo dei Carabinieri l’uomo si sarebbe disfatto degli oggetti che probabilmente stava tentando di portare via.

Il sacerdote, a seguito dell’aggressione subita, veniva giudicato guaribile con 7 giorni di prognosi, per i traumi riportati.

L’indagato al termine delle formalità di rito, veniva tradotto presso la casa circondariale di Velletri, in attesa della convalida.

Quanto sopra, si comunica, nel rispetto dell’ indagato (fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) e al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE