SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

XV Municipio, trasbordo rifiuti, il Campidoglio chiarisca la situazione di Saxa Rubra

Flavio Vocaturo (Pd AMA) attacca la Giunta Raggi sulla gestione delle aree attrezzate per il trasbordo dei rifiuti da furgone piccolo a furgone grande.

printDi :: 22 agosto 2020 18:42
area trasbordo rifiuti saxa rubra

area trasbordo rifiuti saxa rubra

(AGR) "La situazione nel XV Municipio del trasbordo dei rifiuti è poco chiara. - denuncia Flavio Vocaturo Pd AMA - Il terreno dove è installata l'area di trasbordo dei rifiuti da furgone piccolo e grande è di proprietà del Comune di Roma. La Raggi a luglio 2019 fece una delibera con la quale dava obbligo ad Ama di gestire il trasbordo dei rifiuti, delibera valida per 6 mesi che poi è stata prorogata di altri 6 con un'altra delibera nel Gennaio 2020.

Mediamente fare un'area di trasbordo dei rifiuti costa tra i 60 e gli 80.000 euro e sarebbe molto interessante sapere quanto il Campidoglio abbia speso per organizzare e realizzare questo sito che non ha portato alcun miglioramento allo smaltimento dei rifiuti di Roma, ma solo problemi al territorio del XV Municipio ed ai suoi cittadini.  Per quale motivo, infatti, il Campidoglio non ha potenziato le zone  che l'Ama già gestisce e dove ogni giorno viene effettuato il trasbordo dei rifiuti da furgone piccolo a furgone grande spendendo zero euro ? Pretendiamo una risposta dalla Raggi e dalla sua giunta in merito a questa questione e un chiarimento sulla parte economica usata per l'area di trasbordo di Saxa Rubra".

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE