SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, lastre di Ethernit nella pineta delle acque rosse, allarme del Cdq

Discariche abusive all'interno della pineta delle Acque rosse a Lido Nord, a pochi metri da via delle baleniere. Per il Cdq sarebbe sufficiente un lucchetto che impedisca l'azionamento della sbarra per impedire ai veicoli di entrare e scaricare i rifiuti

printDi :: 01 settembre 2021 17:55
acque rosse ethernit abbandonato tra i pini

acque rosse ethernit abbandonato tra i pini

(AGR) Discariche abusive nella pineta delle acque rosse. Eduardo Valente presidente del Cdq Lido Nord lancia l'allarme e  chiede più controlli e maggiore tutela dell'area abbandonata a se stessa. “Per far finire l’abbandono selvaggio di rifiuti anche pericolosi in pineta basterebbe, ad esempio, un lucchetto (catenaccio)alla sbarra di apertura/chiusura del suo ingresso principale su via dei RomagnoliLa strada sterrata è diventata un crocevia di auto che, nelle ore notturne, depositano materiali di risulta e materiali tossici( ethernit) che deturpato in modo vergognoso l’area verde.

A nostro giudizio, si poteva e si può ancora evitare questo scempio ambientale se gli organi di controllo(Riserva Statale, Dp.Tutela Ambiente, Ass. Ambiente X Municipio) acquistassero un lucchetto/catenaccio per chiudere la sbarra ad azionamento manuale. È ovvio che le chiavi vadano distribuite a tutti questi organi di controllo ed al proprietario della casa al suo interno. Si auspica un urgente intervento da parte degli organi competenti”.

Photo gallery

pineta acque rosse sbarra ingresso via sterrata in pineta

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE