SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Municipio V, raccolta al palo ed intanto aumenta la T.a.R.i

Mauro Caliste (Pd VMunicipio) e Flavio Vocaturo (Pd AMA): l'amministrazione del municipio V (M5S) non è intervenuta sulla riorganizzazione del servizio, necessità evidenziata anche dagli operatori Ama che lavorano in condizioni critiche e sono lasciati sol

printDi :: 28 maggio 2021 18:20
rifiuti nel V Municipio

rifiuti nel V Municipio

(AGR) "Siamo alle porte della stagione estiva, il caldo inizia e nelle stesse ore il V Municipio di Roma è in crisi profonda con la raccolta dei rifiuti. All'entrata delle scuole , sotto i condomini, nei parchi e fuori le chiese si assiste al formarsi di cumuli di rifiuti con cassonetti stracolmi che richiamano topi e blatte. - denunciano in una nota stampa Mauro Caliste candidato PD alle primarie di centrosinistra del 20 Giugno in V Municipio e Flavio Vocaturo segretario del PD Ama - Tutto questo perché l'amministrazione del municipio V a guida pentastellata non è mai intervenuta sulla riorganizzazione del servizio, una necessità evidenziata anche dagli operatori Ama e ditte affiliate che lavorano in condizioni critiche e troppo spesso sono lasciati soli a loro stessi. Senza impianti ed una nuova organizzazione della raccolta si va incontro a quello che stiamo vedendo in queste ore, considerando che insieme ai rifiuti aumenta anche la T.a.r.i che sotto il periodo pandemico doveva essere sospesa e non aumentata, per commercianti e famiglie colpite dal Covid-19 e questa non è certo.... una buona notizia"

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE