SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Maccarese, una giornata dedicata alle api

Antonelli (attività produttive): Negli ultimi 10-15 anni gli apicoltori hanno segnalato un'insolita diminuzione del numero di api e perdite di colonie. In questo momento è fondamentale fare tutti gli sforzi possibili per tutelare questi insetti, sentinelle ambientali e custodi della biodiversità.

printDi :: 17 maggio 2022 16:39
api in un alveare

api in un alveare

(AGR) "In occasione della giornata mondiale delle api, abbiamo pensato di realizzare un evento dedicato alla conoscenza e promozione del mondo apistico coinvolgendo scuole, istituzioni, tecnici, agricoltori e società civile". Lo dichiara l'assessora alle Attività Produttive Erica Antonelli. L'evento sarà realizzato in collaborazione con l'associazione "Bugno Villico".

"Negli ultimi 10-15 anni - sottolinea - gli apicoltori hanno segnalato un'insolita diminuzione del numero di api e perdite di colonie, in particolare nei paesi dell'Europa occidentale in cui è compresa l’Italia. In questo momento, quindi, è fondamentale fare tutti gli sforzi possibili per tutelare questi insetti, sentinelle ambientali e custodi della biodiversità. Non è un caso - prosegue Antonelli - che il 20 maggio coincida anche con la giornata nazionale della biodiversità agraria, poiché è proprio grazie agli insetti impollinatori che, negli ultimi 50 anni, la produzione agricola ha avuto un incremento di circa il 30%".

Proprio in quest’ottica l’Amministrazione, in collaborazione con l’associazione "Bugno Villico", ha deciso di promuovere una giornata dedicata all'importante ruolo svolto dalle api, sia da un punto di vista ambientale che produttivo per il settore agricolo", sottolinea l'assessora.

La mattina sarà dedicata ad un momento di formazione dei più piccoli. "Grazie alla sinergia con l'Assessore Calicchio - ha detto Antonelli - saranno chiamate a partecipare alcune classi delle scuole elementari che verranno coinvolte con laboratori, giochi, attività di formazione e letture dedicate. Nel pomeriggio invece, si terrà un convegno con rappresentanti del mondo delle istituzioni, dell'agricoltura, della ricerca e dell'apicoltura".

A margine del convegno è previsto un momento di avvicinamento e degustazione del miele, anche abbinato ai formaggi locali, aperto alla cittadinanza.  L'evento ha visto la fattiva partecipazione del Biodistretto Etrusco Romano, della Biblioteca di Piccoli e di Legambiente Fiumicino.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE