SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Legambiente, la bicicletta vince il trofeo tartaruga e resta il mezzo più veloce per circolare a Roma

Questa mattina, con la puntata odierna di Buongiorno Regione del TGR Lazio, è arrivata a Roma la campagna CleanCities di Legambiente, e dalla diretta RAI è partito il Trofeo Tartaruga, una sfida per verificare i metodi migliori per spostarsi nella Capitale.

printDi :: 23 febbraio 2022 18:37
Legambiente, la bicicletta vince il trofeo tartaruga e resta il mezzo più veloce per circolare a Roma

(AGR) CleanCities di Legambiente, la bici vince il trofeo Tartaruga: è il mezzo più veloce per circolare a Roma, nel percorso da Via Tiburtina a Piazzale Aldo Moro. Secondo posto per il mezzo pubblico e terzo per l’automobile privata legambiente bici più veloce per spostamenti in città

Questa mattina, con la puntata odierna di Buongiorno Regione del TGR Lazio, è arrivata a Roma la campagna CleanCities di Legambiente, e dalla diretta RAI è partito il Trofeo Tartaruga, una sfida per verificare i metodi migliori per spostarsi nella Capitale. Ai nastri di partenza 3 studentesse universitarie che dal luogo di incontro (Via Tiburtina - incrocio Via Diego Angeli, dove c’è la centralina di monitoraggio dell’aria di Arpa Lazio) hanno raggiunto l’ingresso dell’università “La Sapienza” in Piazzale Aldo Moro: in bici, con i mezzi pubblici e con l’auto privata e dovendosi fermare alla stazione a Tiburtina per acquistare un quotidiano. Sono partite alle 7.56 insieme, e dopo 23 minuti in un percorso di circa 4 km la prima a raggiungere “La Sapienza” è stata Elisa in sella alla sua bici alle 8.19; in seguito è arrivata Rosa che ha raggiunto con il TPL il luogo di studio alle 8.36; alle 8.55 invece, dopo molto tempo speso nel traffico sulle arterie stradali e altrettanto per parcheggiare, è arrivata Margherita con la sua automobile.

L’automobile è il peggior modo per spostarsi nella Capitale, per il tempo perso nel traffico e per l’enorme impatto inquinante sulla sua aria - commenta Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio -. Oggi lo abbiamo voluto raccontare con il Trofeo Tartaruga, che su un percorso, in media con gli spostamenti romani giornalieri, vede di gran lunga più veloci i viaggi su due ruote e mezzo pubblico che non in auto privata”.

Nel collegamento con la puntata speciale di Buongiorno Regione del TGR LAZIO presentata da Rossella Santilli erano presenti Cristina Avenali responsabile Contratti di Fiumi e Piccoli Comuni della Regione Lazio e Carla Ancona ricercatrice del Dipartimento Epidemiologico del Lazio

Photo gallery

clean cities locandina

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE